Medinews
22 Marzo 2019

Localization of distant metastases defines prognosis and treatment efficacy in patients with FIGO stage IV ovarian cancer

Patients with ovarian cancer who are diagnosed with Federation of Gynecology and Obstetrics (FIGO) stage IV disease are a highly heterogeneous group with possible survival differences. The FIGO staging system was therefore updated in 2014. To evaluate the 2014 changes to FIGO stage IV ovarian cancer on overall survival. We identified all patients diagnosed with FIGO stage IV disease between January 2008 and December 2015 from the Netherlands … (leggi tutto)

Lo studio analizza 2.436 pazienti con tumore ovarico stadio IV e non evidenzia differenze di prognosi in base alle sedi di malattia con la sola eccezione delle pazienti con sola malattia linfonodale extra-addominale a confermare ulteriormente che la malattia a tropismo linfonodale è biologicamente diversa e meno aggressiva della malattia che diffonde per via ematogena e peritoneale.
Questo dato è importante per il counseling della paziente e sarebbe veramente interessante come spunto di ricerca traslazionale per valutare da un punto di vista genomico questa malattia (BRCA mutate?).
TORNA INDIETRO