mercoledì, 21 aprile 2021
Medinews
22 Gennaio 2014

[DUP] RISPOSTA A LUNGO TERMINE ALL’ELETTROCHEMIOTERAPIA IN PAZIENTI CON METASTASI CUTANEE DI MELANOMA

Il trattamento delle recidive cutanee, precoci e multiple, non resecabili, è un importante problema terapeutico caratterizzato da circa l’80% dei pazienti che recidivano entro 5 anni. Nelle lesioni refrattarie ai trattamenti elettivi, l’elettrochemioterapia (ECT) che include l’elettroporazione combinata a farmaci antineoplastici, rappresenta una nuova potenziale opzione di trattamento. I ricercatori dell’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori “Fondazione G. Pascale”, IRCCS, di Napoli hanno condotto questo studio pubblicato sulla rivista BMC Cancer per analizzare le risposte a breve e lungo termine delle lesioni trattate con ECT, con iniezione endovenosa di bleomicina, in pazienti affetti da melanoma con malattia ‘in transit’ o metastasi cutanee a distanza. Tra giugno 2007 e settembre 2012, 60 pazienti con metastasi cutanee di melanoma recidivate o refrattario o malattia ‘in transit’ sono stati sottoposti a 100 cicli di ECT, con iniezione endovenosa di bleomicina. La risposta al trattamento è stata valutata 3 mesi dopo ECT e la risposta a lungo termine è stata definita come assenza di recidiva cutanea o ‘in transit’ dopo un periodo minimo di 6 mesi. I risultati hanno evidenziato, 3 mesi dopo ECT, una risposta completa in 29 pazienti (48,4%), una risposta parziale in 23 (38,3%) e nessuna variazione o progressione della malattia in 8 (13,3%). Il tasso di risposta obiettiva delle lesioni totali trattate è risultato pari all’86,6%; 13 pazienti (44,8% dei ‘responder’ completi) hanno manifestato una risposta di lunga durata dopo una sessione di ECT ed erano liberi dalla malattia dopo un follow-up medio di 27,5 mesi. In conclusione, l’outcome favorevole osservato in questo studio dimostra che l’elettrochemioterapia è una procedura affidabile ed efficace che offre un beneficio a lungo termine come trattamento curativo e palliativo delle lesioni cutanee non resecabili senza alcun impatto negativo sulla qualità di vita dei pazienti.

Long-lasting response to electrochemotherapy in melanoma patients with cutaneous metastasis. BMC Cancer 2013 Dec 1;13(1):564
TORNA INDIETRO