sabato, 28 novembre 2020
Medinews
7 Luglio 2009

DORMIRE MENO FA PIU’ MALE AL CUORE DELLE DONNE

Un riposo insufficiente la notte farebbe salire il rischio di malattie cardiache nelle donne piu’ che negli uomini. In uno studio inglese sui dati di più di 4.000 persone della ricerca Whitehall II, i livelli della molecola interleuchina-6 (Il-6), che innesca uno stato di infiammazione e può essere tra gli indicatori di malattia cardiaca, risultavano molto piu’ bassi nelle donne che dormivano regolarmente 8 ore rispetto a quelle che ne dormivano 7. I livelli di un’altra molecola marker d’infiammazione, la C-reattiva altamente sensibile (hs-CRP), erano molto piu’ alti nelle donne che dormivano 5 ore o meno. Michelle Miller dello University College of London, che ha diretto lo studio, sottolinea come questi dati confermino “che la durata del sonno notturno ha un ruolo chiave nella salute. Ulteriori ricerche saranno necessarie per capire come mai la privazione del sonno danneggi di piu’ le donne, ma una spiegazione, secondo la Miller, potrebbe risiedere nei livelli di ormoni”.

Agi – Sleep
TORNA INDIETRO