Salute e società

TUMORI: IN ITALIA OLTRE 6MILA CASI L’ANNO PROVOCATI DAL VIRUS HPV
STUDENTI E MEDICI PROMUOVONO IL PROGETTO “HO UNA STORIA DA RACCONTARE”

Roma, 26 marzo 2019 – La campagna è realizzata da Insieme contro il Cancro in collaborazione con AIMaC, Laboratorio Adolescenza e SIMA, raccoglie testimonianze di chi ha contratto l’infezione. Coinvolti anche i giovani delle Superiori che hanno ideato video e poster per spiegare ai coetanei l’importanza della prevenzione

Non solo il tumore della cervice uterina ma anche dell’ano, orofaringe, pene, vagina e vulva. In totale sono oltre 6.500 i nuovi casi di cancro l’anno riconducibili all’infezione da Papilloma Virus Umano (o HPV). La maggioranza di queste malattie potrebbero essere evitate grazie alla vaccinazione di…

I REUMATOLOGI SIR: “BENE LA SENTENZA DEL TAR SUI FARMACI BIOLOGICI
RIBADITE L’AUTONOMIA PRESCRITTIVA DEL MEDICO E LA CONTINUITÀ TERAPEUTICA”

Roma, 25 marzo 2019 – Bocciata la sostituibilità automatica in quanto contraria alle normative nazionali. Il dott. Luigi Sinigaglia: “Siamo favorevoli all’uso dei biosimilari ma la decisione della terapia non può essere imposta”

“Accogliamo con grande soddisfazione la recente sentenza del TAR della Toscana sui farmaci. Il tribunale ha ribadito la non sostituibilità automatica tra un farmaco biologico di riferimento e il suo biosimilare, né tra diversi biosimilari. E’ quanto, infatti, stabilito dalle normative nazionali. La…

FIBRILLAZIONE ATRIALE: SONO OLTRE 700MILA GLI ITALIANI COLPITI
ANTICOAGULANTI ORALI SICURI ANCHE NEL TRATTAMENTO DEI CASI PIÙ COMPLESSI

Roma, 21 marzo 2019 – Il prof. Pasquale Perrone Filardi (Università Federico II di Napoli): “Con Apixaban siamo in grado di ridurre il rischio di ictus. La molecola induce minori sanguinamenti rispetto ad altri trattamenti farmacologici orali”

Cresce nel nostro Paese la diffusione della fibrillazione atriale, il più comune disturbo del ritmo cardiaco. Negli ultimi 20 anni, in Italia, si è registrato un aumento del 66% delle ospedalizzazioni determinate dalla patologia. E, come nel resto d’Europa, il numero di nuovi casi è destinato a…

DAL MINISTERO DELLA SALUTE LE LINEE DI INDIRIZZO SULL’ATTIVITA’ FISICA
LA FIMP: “RICONOSCIUTO IL RUOLO FONDAMENTALE DEL PEDIATRA DI FAMIGLIA”

Roma, 19 marzo 2019 – Il dott. Paolo Biasci: “E’ un documento importante al quale abbiamo contribuito. In Italia bisogna contrastare la sedentarietà tra i più giovani. Il 18% dei bimbi fa sport per non più di un’ora la settimana”

Valutare le condizioni di salute psicofisica, effettuare un costante monitoraggio e sensibilizzare le famiglie. Sono questi i tre principali compiti che il pediatra di famiglia deve svolgere quando assiste un bambino o adolescente che pratica regolarmente esercizio fisico. E’ quanto sostengono le…

Novità in medicina

TUMORE DEL SENO: IN VENETO È IL PIÙ FREQUENTE, 4.750 NUOVI CASI NEL 2018
I TEST GENOMICI POTREBBERO PERMETTERE DI USARE AL MEGLIO LE TERAPIE ANTITUMORALI

Verona, 22 marzo 2019 – Stefania Gori, Presidente nazionale AIOM: “Grazie a questi test, si potrebbe evitare in alcuni casi l’utilizzo della chemioterapia”. Nella Regione Veneto, l’alta adesione alla mammografia ha incrementato le diagnosi precoci

Il tumore più frequente in Veneto è diventato quello della mammella: nel 2018 sono stati stimati 4.750 nuovi casi (erano 4.450 nel 2017). Seguono il cancro del colon-retto (4.300, erano 4.500 nel 2017), che nel 2017 era il più diagnosticato, e del polmone (3.250, erano 3.400 nel 2017). E, nella…

CUORE, SVOLTA STORICA PER LA CURA DELLA STENOSI AORTICA
ANCHE I PAZIENTI PIÙ GIOVANI ED A BASSO RISCHIO POSSONO ESSERE CURATI CON LA TAVI, SENZA NECESSITÀ DI TAGLIARE IL TORACE

Milano, 19 marzo 2019 – La metodica sinora era indicata per i pazienti anziani e a rischio chirurgico intermedio-alto. Giuseppe Tarantini, cardiologo interventista e presidente GISE: “Una rivoluzione superiore all’invenzione dello stent. Cambierà gli standard di cura”

Un passaggio epocale per la cardiologia interventistica e per milioni di persone in tutto il mondo che, in caso di stenosi aortica, grazie alla TAVI (Transcatheter Aortic Valve Implantation), non dovranno più sottoporsi a un intervento a cuore aperto. L’annuncio al Congresso dell’American College of…

TUMORE DEL POLMONE: “ANSIA E DEPRESSIONE COLPISCONO IL 70% DEI PAZIENTI
PASSEGGIATE NEL PARCO CON I CANI PER MIGLIORARE LA QUALITÀ DI VITA”

Torino, 14 marzo 2019 – La presidente Silvia Novello: “L’esercizio fisico è efficace contro la fatigue e i disturbi dell’umore. Vogliamo stimolare i malati a muoversi all’aperto grazie alla pet therapy”. Per sei mesi, due giorni alla settimana a partire dal 25 marzo, sono previste uscite di un’ora con animali addestrati al Valentino

Depressione, fatigue, stanchezza, ansia, disturbi del sonno e dell’umore colpiscono fino al 70% dei pazienti con tumore del polmone. Per affrontarli, parte da Torino il progetto “IMPERA” di pet therapy: per sei mesi, due giorni alla settimana a partire dal 25 marzo, sono previste passeggiate di…

TUMORE DELL’OVAIO: “DIMINUISCONO LE MORTI, -3% IN DUE ANNI
MA IN ITALIA SOLO IL 65% DELLE DONNE ESEGUE IL TEST GENETICO”

Roma, 5 marzo 2019 – Gli inibitori di PARP sono efficaci nel controllare la malattia in fase avanzata. Fabrizio Nicolis, presidente Fondazione AIOM: “Tutte le pazienti devono essere sottoposte all’esame per verificare la mutazione BRCA. Troppe le differenze regionali. E gli strumenti di prevenzione siano estesi ai familiari”

Il tumore dell’ovaio fa meno paura. Rappresenta la quinta causa di morte per cancro nelle donne 50-69enni in Italia, ma i decessi legati alla malattia diminuiscono: nel 2015 (ultimo anno disponibile) sono stati 3.186, nel 2013 ne erano stati registrati 3.302, con un calo del 3% in due anni. Il…

Anteprima news

26/03/19

ANMAR: “SODDISFATTI PER LA SENTENZA DEL TAR DELLA TOSCANA
LA SCELTA DELLE TERAPIE NON PUO’ ESSERE DETTATA DA QUESTIONI ECONOMICHE”

Roma, 25 marzo 2019 – “Siamo soddisfatti per la recente sentenza del TAR della Toscana sui farmaci biosimilari. Quanto sostenuto dalla giustizia amministrativa difende i diritti del paziente…
26/03/19

TUMORI: OGNI ANNO IN SICILIA 17.000 NUOVE DIAGNOSI NEGLI ANZIANI
“L’INTEGRAZIONE OSPEDALE-TERRITORIO PER LA MIGLIORE ASSISTENZA”

Ogni anno in Sicilia più di 17.000 anziani sono colpiti da tumore. L’incidenza di questa malattia aumenta in modo direttamente proporzionale all’età e più del 60% dei nuovi casi riguarda proprio gli…
07/03/19

MALATTIE CRONICHE: COLPITO IL 10% DI BAMBINI E ADOLESCENTI ITALIANI
LA FIMP SOTTOSCRIVE IL MANIFESTO EUROPEO PER L’ADERENZA ALLA TERAPIA

“Solo in Italia un bambino su dieci è colpito da almeno una malattia cronica. Diventa quindi fondamentale promuovere l’aderenza terapeutica anche tra i giovanissimi”. E’ quanto dichiarato ieri al…
07/03/19

FONDAZIONE POLIAMBULANZA ENTRA NELLA RETE DI ECCELLENZA PER IL TRATTAMENTO DELLE MALATTIE INFIAMMATORIE INTESTINALI

Brescia, 7 marzo 2019 - Circa 1.000 pazienti lo scorso anno si sono rivolti a Fondazione Poliambulanza per la cura delle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (MICI), come la malattia di Crohn,…
04/03/19

TUMORE DELLA PROSTATA: DAROLUTAMIDE RIDUCE DEL 59% IL RISCHIO DI METASTASI

• Nei pazienti non metastatici resistenti alla castrazione, la molecola, associata a terapia di deprivazione androgenica, ha evidenziato un miglioramento di 22 mesi della sopravvivenza libera da…

Intermedia s.r.l.
+39 030 226105
intermedia@intermedianews.it
Via Malta, 12/b - 25124 Brescia
Via Ippolito Rosellini 12 - 20124 Milano
Via Monte delle Gioie 1 - 00199 Roma
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522