Salute e società

AL CAMP DI MISTER ALLEGRI GLI ONCOLOGI INSEGNANO LA PREVENZIONE

Livorno, 14 giugno 2017 – A Livorno 150 giovani calciatori assistono ad una nuova lezione del progetto “Allenatore Alleato di Salute” che vede medici e coach di calcio alleati per favorire la salute e il benessere dei più giovani. Max Allegri: “Così impariamo a educare a 360 gradi i campioni di domani”

Allenatori e oncologi insieme per insegnare ai giovani le regole del benessere e della prevenzione. Oggi a Livorno al Mr Allegri Jr Camp, organizzato dal coach Campione di Italia e Vicecampione d’Europa, è presente il prof. Francesco Cognetti, presidente della Fondazione Insieme contro il Cancro,…

SIMG: “LA FORMAZIONE IN MEDICINA GENERALE CAMBIA PASSO. ORA È NECESSARIO RIVEDERE I CONTENUTI E LE MODALITÀ DIDATTICHE”

Firenze, 12 giugno 2017 – Il presidente Claudio Cricelli: “Bene l’armonizzazione dei tempi amministrativi con quelli formativi. Sanate le sperequazioni del passato. Ma serve più attenzione al ruolo del medico di famiglia impegnato non solo nella gestione del paziente cronico e fragile ma anche in attività di prevenzione individuale e di comunità"

“Con il Decreto del Ministro della Salute viene aperto il concorso per il corso di formazione specifica in medicina generale anche alla coorte dei laureati di marzo 2017 che si abiliteranno a luglio. Consideriamo questa possibilità, già presente da tempo nei concorsi per le scuole di…

TUMORI: “UN PAZIENTE SU CINQUE RISCHIA IL DEFAULT ECONOMICO
IL 15% DEGLI ESAMI È IMPROPRIO, LE RETI ONCOLOGICHE CONTRO GLI SPRECHI”

Chicago, 2 giugno 2017 – Il prof. Carmine Pinto, presidente nazionale AIOM: “Oggi la ‘tossicità finanziaria’ interessa anche i cittadini italiani colpiti dalla malattia. La spesa sanitaria totale ha assorbito nel nostro Paese solo il 9% del PIL, in Europa occidentale il 10,4%. Il ‘Patto contro il cancro’ argine per frenare l’inappropriatezza”

Il peso economico del cancro sul portafoglio degli Stati e dei singoli malati sta diventano sempre più pesante. Da un lato infatti le terapie innovative permettono di migliorare la sopravvivenza dei pazienti, di cronicizzare o, in alcuni casi, di sconfiggere la malattia, dall’altro pongono i Servizi…

GRANDE SUCCESSO PER LA SECONDA EDIZIONE
DEL PREMIO LETTERARIO FEDERICA-LE PAROLE DELLA VITA

Verona, 26 maggio 2017 – Alla giuria sono arrivate oltre 150 opere scritte da pazienti, parenti e operatori sanitari. La Fondazione AIOM: “La scrittura può essere un’arma contro il cancro e un aiuto per affrontare le numerose difficoltà legate alla malattia

Grande successo del Premio Letterario Federica - Le parole della Vita, la seconda edizione del concorso nazionale di medicina narrativa dedicato esclusivamente a malati di cancro, familiari dei pazienti e operatori sanitari del settore oncologico. L’iniziativa è organizzata dalla Fondazione AIOM…

Novità in medicina

MIELOMA MULTIPLO: IN ITALIA OGNI ANNO 4.400 NUOVE DIAGNOSI
L’IMMUNO-ONCOLOGIA FUNZIONA CON UNA BUONA QUALITÀ DI VITA

Madrid, 23 giugno 2017 – I disturbi iniziali sono debilitanti e impediscono i gesti più semplici. I pazienti trattati con elotuzumab presentano un aumento relativo del 50% della sopravvivenza libera da progressione a 4 anni

Ogni anno in Italia sono registrate più di 4.400 nuove diagnosi di mieloma multiplo, un tumore del sangue che ha origine nel midollo osseo. Nonostante i recenti progressi nel trattamento della malattia, soltanto il 51% dei pazienti sopravvive 5 anni dopo la diagnosi. Oggi nuove prospettive sono…

TUMORE DEL RENE: OGNI ANNO IN ITALIA 6.840 DIAGNOSI EFFETTUATE “PER CASO”
LA PRIMA GIORNATA MONDIALE PER PROMUOVERE RICERCA E PREVENZIONE

Roma, 22 giugno 2017 – Il 60% dei casi è scoperto grazie a controlli eseguiti per altri motivi. I principali fattori di rischio sono fumo, obesità e ipertensione. Il nuovo opuscolo dell’AIMaC con i consigli anche sulle tutele socio-assistenziali

Ogni anno in Italia quasi 6.840 persone scoprono ‘per caso’ di avere il tumore del rene: il 60% delle nuove diagnosi avviene infatti grazie a controlli eseguiti per altri motivi. Se la malattia è individuata in fase iniziale le possibilità di guarigione superano il 50%, ma ancora troppi cittadini…

IPERTENSIONE 1° FATTORE DI RISCHIO, PIU’ GRAVE DI FUMO E INQUINAMENTO
MA IL 50% DEI PAZIENTI SOSPENDE LA CURA DOPO UN ANNO

Milano, 16 giugno 2017 – Il prof. Enrico Agabiti Rosei: “E’ un problema soprattutto in chi, come l’anziano, deve assumere più farmaci per malattie concomitanti. Sono utili associazioni in un'unica compressa per semplificare la terapia. La scarsa aderenza ai trattamenti comporta pesanti conseguenze mediche, economiche e sociali”

L’ipertensione arteriosa è un problema che interessa un adulto europeo su tre. E il numero degli ipertesi è destinato a crescere a causa dell’invecchiamento generale della popolazione. Anche se, almeno nelle fasi iniziali, non può essere considerata una vera malattia, l’ipertensione è il più…

TUMORE DEL POLMONE: “IL 49% DEI PAZIENTI È VIVO A DUE ANNI
LA COMBINAZIONE NIVOLUMAB E IPILIMUMAB EFFICACE IN PRIMA LINEA”

Chicago, 5 giugno 2017 – Il prof. Francesco Grossi dell’Ospedale San Martino di Genova: “Dati importanti che indicano la strada da seguire. Anche nel microcitoma per la prima volta in un trentennio passi in avanti significativi”

Nel 2016 in Italia 27.800 uomini e 13.500 donne hanno ricevuto la diagnosi di tumore del polmone. La sopravvivenza a 5 anni è pari al 16% (15% uomini e 19% donne), più alta rispetto alla media europea (13%), ma ancora bassa. Al 53° Congresso dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO) in corso…

Anteprima news

22/06/17

DECRETO VACCINI: LA FIMP: “BISOGNA SOSTENERNE LA CONVERSIONE IN LEGGE
I VACCINI PROPOSTI SONO TROPPO IMPORTANTI PER LA SALUTE DEI BAMBINI”

Roma, 21 giugno 2017 – “Nel contesto del dibattito politico in atto per la conversione in Legge del Decreto n. 73 del 07/06/2017 che ha introdotto l’obbligatorietà sul territorio nazionale di 12…
21/06/17


I PEDIATRI FIMP: “ECCO I MOTIVI DEL SI’ ALLA CITTADINANZA
PER I BAMBINI NATI IN ITALIA DA GENITORI STRANIERI”

Roma, 21 giugno 2017 – “Ai bambini nati in Italia da genitori stranieri deve essere riconosciuta la cittadinanza italiana”. E’ questo l’appello che la Federazione Italiana Medici Pediatri (FIMP)…
20/06/17


FARMACI INNOVATIVI, FIMMG-SIMG: UNA VERGOGNA NON FARLI PRESCRIVERE AL MMG

Roma, 19 giugno 2017 – “Sul tema della prescrizione dei farmaci innovativi l'onorevole Federico Gelli ha sollevato un problema che ormai provoca solo imbarazzo nel nostro servizio sanitario…
20/06/17

L’ITALIA AI VERTICI DELLA REUMATOLOGIA EUROPEA

Roma, 19 giugno 2017 – I giovani della Società Italiana di Reumatologia (SIR) si sono affermati in ambito scientifico, e non solo, al Congresso Annuale EULAR (European League Against Rheumatism) che…
16/06/17

IPERTENSIONE, CORRETTO RIDURRE IL SALE, MA NON ELIMINARLO
GLI ESPERTI: UN APPORTO INSUFFICIENTE POTREBBE NUOCERE ALLA SALUTE

Milano, 16 giugno 2017 – Diminuire il consumo di sale, introdotto con la dieta, abbassa il rischio di insorgenza di ipertensione. Tuttavia un eccesso di riduzione, al di sotto dei 7,5 grammi di sale…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it