Salute e società

TUMORI: “DA COMUNI E REGIONI SERVE PIÙ IMPEGNO CONTRO LA MALATTIA
DEVONO PROMUOVERE LA PREVENZIONE E GESTIRE AL MEGLIO I PAZIENTI”

Fondazione Insieme contro il Cancro raccoglie in un volume, disponibile nelle librerie, le testimonianze di Governatori, Sindaci e cittadini colpiti dalla patologia. Il Presidente Cognetti: “Per sconfiggere le neoplasie, è necessaria l’azione congiunta e coordinata delle forze migliori dello Stato e della società”

Roma, 16 luglio 2019 – “Inquinamento atmosferico, stili di vita scorretti, scarsa adesione ai programmi di screening anti-cancro. Diventano sempre più consistenti i fattori di rischio oncologico. Anche le amministrazioni locali, non solo quelle nazionali, devono impegnarsi di più per ridurre i…

MELANOMA: IN SICILIA +30% DI DIAGNOSI IN 10 ANNI
NEL 2018 AL POLICLINICO GIACCONE DI PALERMO CURATI 200 PAZIENTI

Paola Queirolo, responsabile scientifico del progetto: “Oggi abbiamo a disposizione armi efficaci per combattere questo tumore della pelle”. Gaetana Rinaldi, coordinatore regionale dell’iniziativa e oncologa presso l’ospedale palermitano: “Il nostro centro è un argine contro la migrazione sanitaria”

Palermo, 15 luglio 2019 – In dieci anni (2009 – 2018), in Sicilia, le nuove diagnosi di melanoma sono aumentate del 30%. Nel 2018 infatti sono stati registrati 600 casi (300 uomini e 300 donne) di questo tumore della pelle, nel 2009 erano circa 460 (280 uomini e 183 donne). Un incremento…

TUMORI: “90MILA ITALIANI OGNI ANNO CAMBIANO REGIONE PER CURARSI
PERCORSI DEFINITI E TERAPIE APPROPRIATE CON LE RETI ONCOLOGICHE”

Oggi sono attive solo in alcune aree del Paese. Per implementarle, è necessario creare punti di ingresso vicino al domicilio dei malati e integrarle con la medicina di famiglia. La senatrice De Biasi: “I territori che hanno realizzato questi network offrono soluzioni per un’innovazione organizzativa a favore dei cittadini”

Roma, 11 luglio 2019 – Ogni anno più di 90mila italiani (90.660) colpiti dal cancro sono costretti a cambiare Regione per curarsi. Un flusso che ha costi notevoli, quelli diretti (per visite mediche, farmaci, caregiver e viaggi) ammontano a circa 7.000 euro ogni anno per famiglia (“Migrare per…

MELANOMA: “IL 20% DELLE DIAGNOSI NEI GIOVANI UNDER 40
TEATRO, VIDEOCLIP E DISEGNI, COSÌ DIAMO VOCE AI BISOGNI DEI PAZIENTI”

La prof.ssa Paola Queirolo, responsabile scientifico dell’iniziativa: “Utilizziamo modalità espressive coinvolgenti. L’obiettivo è far emergere le necessità dei cittadini colpiti da questo tumore della pelle”

Palermo, 10 luglio 2019 – La diagnosi di melanoma, un tumore della pelle particolarmente aggressivo, interessa persone sempre più giovani: il 20% dei nuovi casi è riscontrato in pazienti fra i 15 e i 39 anni. Oggi è possibile parlare di cronicizzazione della malattia in fase avanzata in circa il 50%…

Novità in medicina

MELANOMA: L’IMMUNO-ONCOLOGIA IN FASE “PRECOCE” PREVIENE LE RECIDIVE
IN ITALIA PIÙ DI 1.000 PAZIENTI ALL’ANNO CANDIDATI A TERAPIA POST INTERVENTO

Nello stadio III e IV completamente resecato, nivolumab ha ridotto il rischio di recidiva della malattia o comparsa di metastasi. A 24 mesi, il 63% dei pazienti è libero da recidiva.
La durata del trattamento è di solo 1 anno

Milano, 22 luglio 2019 – Ogni anno in Italia più di 1.000 pazienti colpiti da melanoma potrebbero beneficiare di un trattamento “precoce” con i farmaci immuno-oncologici, subito dopo l’intervento chirurgico, la cosiddetta terapia adiuvante. Una strategia precauzionale, che mira ad anticipare nei…

ANMAR: AL VIA DIFENSORE CIVICO “PARTECIPAZIONE” PER I PAZIENTI REUMATICI

La Presidente Silvia Tonolo: “Raccoglieremo le segnalazioni di criticità di malati, clinici, caregiver. Vogliamo creare un ponte tra i cittadini e la Pubblica Amministrazione e instaurare un dialogo con le Istituzioni.”

Roma, 18 luglio 2019 – Creare un “ponte” tra il cittadino e la Pubblica Amministrazione. E’ questo l’obiettivo che si pone “PartecipAZIONE”, il servizio di Difensore Civico promosso dalla ANMAR (Associazione Nazionale Malati Reumatici). Riceverà le segnalazioni di criticità da parte di pazienti,…

ALLARME DELLA SIR: “MALATTIE REUMATOLOGICHE ANCORA SOTTOSTIMATE
CRESCONO I COSTI SOCIO-SANITARI PER FARMACI E PENSIONI D’INVALIDITA’”

Queste patologie sono la seconda causa di invalidità permanente. E nei prossimi 20 anni raddoppieranno gli italiani over 65 con criticità muscolo-scheletriche. Il Presidente Luigi Sinigaglia: “Intensificheremo le nostre campagne informative indirizzate a cittadini e medici. Chiediamo alle Istituzioni di sostenerci”

Roma, 15 luglio 2019 – “Le malattie reumatologiche rappresentano in Italia la prima causa di invalidità temporanea e la seconda di invalidità permanente. Ben il 27% delle pensioni di invalidità è attribuibile a queste patologie. Un trend, purtroppo, in continua crescita. Entro 20 anni, infatti,…

TUMORE DEL POLMONE: NASCE LA LUNG AMBITION ALLIANCE
L’OBIETTIVO È RADDOPPIARE LA SOPRAVVIVENZA A 5 ANNI ENTRO IL 2025

L’Alleanza crede nell’importanza del progresso scientifico e nella collaborazione tra i diversi attori per poter eradicare un giorno questa neoplasia come causa di morte

Milano, 12 luglio, 2019 - L’International Association for the Study of Lung Cancer (IASLC), il Guardant Healt, la Global Lung Cancer Coalition (GLCC) e AstraZeneca hanno annunciato la nascita della Lung Ambition Alliance, una nuova partnership con la coraggiosa ambizione di eliminare il cancro al…

Anteprima news

22/07/19

TUMORE DEL COLON RETTO: BAYER, BRISTOL-MYERS SQUIBB E ONO PHARMACEUTICAL AVVIANO UN ACCORDO DI COLLABORAZIONE CLINICA PER STUDIARE REGORAFENIB E NIVOLUMAB COME TERAPIA DI COMBINAZIONE

Milano, 22 luglio 2019 – Bayer, Bristol-Myers Squibb e Ono Pharmaceutical (“Ono”) hanno annunciato di aver avviato un accordo di collaborazione clinica per valutare la combinazione di regorafenib,…
18/07/19

Ipertensione: semplificare la terapia favorisce l’aderenza e il controllo della pressione

Roma, 18 luglio 2019 – Senior Italia FederAnziani ha monitorato oltre 12.000 anziani attraverso un controllo costante della pressione, costruendo un vero e proprio diario dell’iperteso. Allo studio ha…
11/07/19

I PEDIATRI DI FAMIGLIA FIMP AL MINISTRO DELLA SALUTE GIULIA GRILLO
“NEI NOSTRI STUDI SERVONO PIU’ COLLABORATORI E STRUMENTI DIAGNOSTICI”

Roma, 11 luglio 2019 – “Bisogna garantire su tutto il territorio nazionale studi di pediatri di famiglia dotati di personale qualificato e di attrezzature diagnostiche a risposta rapida (o self-help).…
28/06/19

I FIMP: “CONDIVIDIAMO LE PROTESTE DEL MINISTRO GRILLO CONTRO CHI VUOLE METTERE IN DUBBIO IL VALORE DELLE VACCINAZIONI”

Roma, 27 giugno 2019 - “Facciamo nostre le parole del Ministro della Salute Giulia Grillo, parole che devono far molto riflettere su quanto sta avvenendo nel nostro Paese rispetto ad una questione,…
26/06/19

DEDALUS ACQUISISCE IL 60% DI SOFTECH, ECCELLENZA NELLE
SOLUZIONI INFORMATICHE SOCIO-SANITARIE
ORA POSSIBILE OTTIMIZZARE RISORSE DISPONIBILI E OFFERTA DI QUALITÀ PER IL PAZIENTE IN TUTTO IL PERCORSO CLINICO-ASSISTENZIALE

Firenze, 26 giugno 2019 – Dedalus ha acquisito il 60% della società Softech di Bologna, leader nel segmento delle soluzioni socio-sanitarie. L’ingresso di Softech completa la strategia globale di…

Intermedia s.r.l.
+39 030 226105
intermedia@intermedianews.it
Via Malta, 12/b - 25124 Brescia
Via Ippolito Rosellini 12 - 20124 Milano
Via Monte delle Gioie 1 - 00199 Roma
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522