giovedì, 20 settembre 2018

 

Salute e società

TUMORI: “SOLO IL 48% DEGLI OVER 70 È VIVO A 5 ANNI DALLA DIAGNOSI
AL VIA IL 1° PROGETTO PER PREVENIRE E VINCERE IL CANCRO NEGLI ANZIANI”

Roma, 12 settembre 2018 – Il plauso del Santo Padre alla campagna nazionale. L’eccesso di peso interessa il 57% degli ultra 65enni, il 48,7% è sedentario e il 10% fuma. Stefania Gori, presidente AIOM: “Saranno distribuiti opuscoli sugli stili di vita sani e organizzati dibattiti, corsi di cucina e di ballo. Gli screening vanno estesi oltre i 69 anni: così salveremo più vite”

Solo il 48,4% delle donne e il 48,1% degli uomini, fra gli over 70 del nostro Paese, sono vivi a cinque anni dalla diagnosi di tumore: è netta la differenza rispetto alla fascia d’età poco più giovane (55-69 anni) ove la sopravvivenza registrata è invece del 68,2% nelle donne e del 56% negli uomini.…

TUMORE DELLA PROSTATA METASTATICO: OGNI ANNO COLPITI OLTRE 7.000 ITALIANI
‘CURE PIÙ EFFICACI E MENO SPRECHI CON UN ADEGUATO MONITORAGGIO DEL PAZIENTE’

Bologna, 6 settembre 2018 – Alberto Lapini (presidente uro-oncologi SIUrO): “E’ il cancro maschile più frequente e oltre il 90% dei malati riesce a sconfiggerlo. Abbiamo a disposizione terapie innovative ma bisogna migliorare l’assistenza nei casi più gravi della patologia. Vogliamo quindi stabilire un programma di esami condiviso e valido in tutta la Penisola”

Ridurre gli esami inutili e valutare correttamente l’efficacia delle cure per gli oltre 7.000 italiani che ogni anno sono colpiti da un tumore della prostata metastatico. Sono questi i due principali obiettivi della Consensus Conference sul monitoraggio del carcinoma prostatico avanzato che si apre…

TUMORI: -10% DI MORTALITA’ CON LA DIETA MEDITERRANEA
AL VIA LA CAMPAGNA EDUCAZIONALE COOKING, COMFORT, CARE

Milano, 30 agosto 2018 – Ideate alcune gustose ricette per i 14mila pazienti che ogni anno ricevono la diagnosi di cancro del pancreas. Il dott. Nicolis: “Va riscoperta l’alimentazione del Mare Nostrum. Con una giusta nutrizione si può favorire la prevenzione oncologica primaria e migliorare la qualità di vita del malato”

La dieta mediterranea è considerata la più salutare e seguirla tutti i giorni riduce del 10% la mortalità da cancro. Le cattive abitudini alimentari sono però sempre più diffuse nel nostro Paese. Il 42% degli italiani è in eccesso di peso, più del 10% addirittura obeso. Solo un adulto su dieci…

Parere positivo del CHMP per durvalumab nel carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) localmente avanzato, non resecabile

Milano, 30 luglio 2018 - Durvalumab è il primo farmaco immunoterapico a ricevere la raccomandazione per l’autorizzazione all'immissione in commercio del CHMP per il trattamento del NSCLC localmente avanzato, non resecabile
La molecola ha ricevuto la raccomandazione per i pazienti
con tumore polmonare esprimente un livello di PD-L1 ≥1%

AstraZeneca e MedImmune, la sua divisione di ricerca e sviluppo biologico globale, hanno annunciato oggi che il Comitato per i Medicinali per Uso Umano (CHMP) dell'Agenzia Europea per i Medicinali ha espresso un parere positivo, raccomandando l’autorizzazione all'immissione in commercio di…

Novità in medicina

PAPA FRANCESCO AGLI ONCOLOGI: “GRAZIE PER IL VOSTRO LAVORO”

Roma, 12 settembre 2018 - Presentato in udienza al Santo Padre il progetto “Cancro, la prevenzione non si ferma dopo i 65 anni”

“Grazie per il lavoro che fate ogni giorno con le vostre mani, con il vostro cuore e con la vostra mente per aiutare milioni di pazienti oncologici a uscire dal tunnel. Datemi le vostre mani, perché sono quelle che voglio benedire. E datemi il vostro cuore, affinché il Signore vi guidi nel lavoro…

TUMORI: “IN ITALIA +15% DI GUARIGIONI FRA GLI UOMINI IN 20 ANNI
COSÌ LE TERAPIE MIRATE RICONOSCONO LE ‘IMPRONTE DIGITALI’ DEL CANCRO”


Milano, 4 settembre 2018 – Nelle donne l’aumento è stato dell’8%. La presidente Stefania Gori: “Sono molecole innovative che hanno aperto un ‘nuovo mondo’ non solo in termini di efficacia, ma anche di qualità di vita”. I biomarcatori permettono di individuare in anticipo i pazienti che rispondono a questi trattamenti

Oggi il 54% degli uomini e il 63% delle donne colpiti dal cancro sconfiggono la malattia. In un ventennio (1990-2009) la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata rispettivamente del 15% e dell’8%. Un obiettivo raggiunto grazie alle campagne di prevenzione e ad armi sempre più efficaci,…

COLONSCOPIA: PER PREPARARSI ORA BASTA BERE SOLO UN LITRO DI SOLUZIONE

Brescia, 27 agosto 2018 - Il dott. Cristiano Spada (Responsabile dell'Endoscopia Digestiva): "La riduzione del dosaggio da 4 a 1 litro comporta grandi vantaggi e rende l'esame meno fastidioso e invasivo per il paziente"

Un litro di soluzione da bere per la pulizia del colon invece degli attuali quattro. È questa la novità che la Fondazione Poliambulanza di Brescia offre ai pazienti che si rivolgono alla struttura sanitaria per svolgere una colonscopia. "Con oltre 5.000 esami ogni anno siamo ai primi posti in…

Melanoma: parere positivo del CHMP per encorafenib + binimetinib in pazienti adulti con melanoma avanzato con mutazione BRAF

Milano, 30 luglio 2018 – L’associazione di encorafenib e binimetinib è stata recentemente approvata dalla Food and Drug Administration americana per i pazienti con melanoma inoperabile o metastatico con mutazione BRAFV600E o BRAFV600K

Pierre Fabre annuncia che il Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell’Agenzia Europea del Farmaco (EMA) ha emesso parere positivo raccomandando l’approvazione dell’associazione di encorafenib e binimetinib per il trattamento di pazienti adulti con melanoma inoperabile o metastatico con…

Anteprima news

18/09/18

TUMORI: A LUCIA DEL MASTRO IL PREMIO “LUIGI CASTAGNETTA”

Palermo, 18 settembre 2018 – L’oncologa Lucia Del Mastro ha vinto il premio “Luigi Castagnetta” per il suo impegno scientifico ed umano nella lotta contro il cancro. Salernitana, classe 1964, madre di…
14/09/18

TUMORI: “IN EUROPA IL 71% DEGLI ONCOLOGI UNDER 40 È COLPITO DA ‘BURN OUT’
LE RETI REGIONALI POSSONO RIDURRE DELLA METÀ I CASI”

Alba, 14 settembre 2018 – Il 71% degli oncologi europei under 40 è colpito da “burn out”, cioè da esaurimento professionale. È una sindrome che si manifesta nel lavoro, causata da situazioni emotive e…
14/09/18

TUMORE DEL POLMONE: OK DELL’EUROPA ALLA COMBINAZIONE DI PEMBROLIZUMB E CHEMIOTERAPIA IN PRIMA LINEA

KENILWORTH, N.J., 14 settembre 2018 – La Commissione Europea ha approvato pembrolizumab, terapia anti-PD-1, in combinazione con chemioterapia a base di pemetrexed e platino per il trattamento in prima…
13/09/18

CAMBIA IL DIRETTORE GENERALE ALLA POLIAMBULANZA DI BRESCIA
ESCE DOPO 4 ANNI IL DOTT. SIGNORINI, ENTRA IL DOTT. TRIBOLDI

Brescia, 13 settembre 2018 - Avvicendamento ai vertici dell’ospedale bresciano: il dott. Alessandro Signorini, direttore generale di Fondazione Poliambulanza dal 2014, passa il testimone al dott.…
10/09/18

TUMORE TESTA COLLO: NIVOLUMAB È DISPONIBILE IN ITALIA

Roma, 10 settembre 2018 – L’Agenzia Italiana del Farmaco ha approvato la rimborsabilità di nivolumab in monoterapia per il trattamento del carcinoma squamoso della testa e del collo negli adulti in…

Intermedia s.r.l. - Via Malta, 12/b - 25124 Brescia - Tel. 030 226105 Fax 030 2420472
C.F. e P.Iva 03275150179 - Capitale sociale IV 10.400 Euro - Iscr. Registro Imprese Trib. Brescia n. 54326 - CCIAA di Brescia 351522

E-mail: intermedia@intermedianews.it