Medinews
28 Aprile 2021

CISTITE, ASSE MICROBIOTA INTESTINALE – VESCICA. PARLA IL GASTROENTEROLOGO. ECCO I WEBINAR GRATUITI

L’asse microbiota intestinale – vescica emerge sempre più come centrale nel trattamento della cistite. E questo è uno dei temi trattati nel corso della campagna “Cistite, una gestione agile”, promossa dal gruppo AGILE (Italian group for advanced laparo-endoscopic and robotic urologic surgery) e Federfarma Servizi e rivolta a urologi, Medici di Famiglia e farmacisti. 1 donna su 2 viene colpita nella vita dalla malattia. Sull’importanza crescente e strategica del microbiota intestinale, anche nel contrasto alla cistite, interviene uno dei relatori dei webinar organizzati dal gruppo AGILE, il Prof. Fabio Pace, Direttore dell’Unità di Gastroenterologia dell’Ospedale “Bolognini” di Seriate (Bergamo): “Si tratta di un vero e proprio organo impegnato in importanti processi come lo sviluppo e la formazione del sistema immunitario, la modulazione della densità ossea, la promozione dell’angiogenesi, la biosintesi di vitamine e amminoacidi, la protezione contro il danno epiteliale, la resistenza ai patogeni, la degradazione dei composti alimentari, fino alla modificazione del sistema nervoso e al metabolismo dei farmaci. La disbiosi del microbiota intestinale, cioè il suo squilibrio nella composizione e funzionalità, si associa a svariate malattie, che comprendono patologie gastroenterologiche, neurologiche, respiratorie, metaboliche, epatiche e cardiovascolari. Gli antibiotici modificano la composizione del microbiota intestinale in modo acuto e talvolta persistente, con una riduzione della diversità batterica anche urinaria, importante fattore di rischio per le infezioni urinarie ricorrenti. In tal senso è dimostrata e indicata, per il mantenimento o il ripristino di un corretto equilibrio, un’integrazione di lattobacilli o altri probiotici così come di prebiotici”.

Qui i link per avere maggiori informazioni sul progetto

Iscriviti a uno dei seguenti webinar

10 maggio dalle 17.30 alle 19.15
17 maggio dalle 13 alle 14.45
20 maggio dalle 13 alle 14.45
27 maggio dalle 17.30 alle 19.15
9 giugno dalle 17.30 alle 19.15

TORNA INDIETRO