domenica, 5 febbraio 2023
Medinews
20 Maggio 2010

VIGNAROLA

Per sei persone
Due cipolle
300 g di piselli freschi o surgelati
300 g di fave fresche o surgelate
300 g di cuori di carciofi surgelati
Qualche foglia di lattuga romana
50 g di speck magro
Dado vegetale o brodo vegetale
Mezzo bicchiere di vino bianco
Basilico
Prezzemolo
Scorza di un limone
Tre spicchi di mela
Tre cucchiai di olio extra vergine d’oliva

1. Tagliare le cipolle a fette sottili.
2. Farle appassire in una pentola sul fuoco con un goccio di brodo vegetale.
3. Aggiungere lo speck tagliato a dadini, i piselli, le fave, un pò di brodo vegetale e il vino.
4. Cuocere col coperchio per 30 minuti, poi aggiungere i cuori di caciofo (la durata della cottura varia a seconda della grandezza delle fave e dei piselli che devono essere morbidi mentre i cuori di carciofo possono rimanere un pò più croccanti).
5. Cuocere ancora 10 minuti per ammorbidire i cuori di carciofo.
6. Coprire il tutto con le foglie di lattuga.
7. Cuocere 2 minuti poi spegnere il fuoco e lasciare stufare.
8. Fare un battuto con il prezzemolo, il basilico, gli spicchi di mela e un pezzetto di scorza di limone.
9. Aggiungere al battuto tre cucchiai di olio extra vergine d’oliva e mescolare bene.
10. Prendere sei ciotole (o una zuppiera) e sul fondo di ognuna mettere questo battuto e sopra la vignarola.
11. Servire con fette di pane integrale e abbrustolito.

KCalorie/porzione 208,8

proteine tot. g 10,9; lipidi tot. g 11,3; glucidi disp. g 14,02
acidi grassi: saturi tot. g 2,06; monoinsaturi tot. g 7,6; polinsaturi tot. g 1,3
colesterolo g 8,0; ferro mg 3,06; calcio mg. 107,7; sodio mg 390,7; fosforo mg 182,4; potassio mg 614,9; magnesio mg 42,9; fibra g 9,1
vitamine: B1 mg 0,4; B2 mg 0,26; B3 mg 1,9; B9 μg 157,8; A μg 0,0; E mg 2,7; D mg 0,08; B5 mg 0,49; B8 μg 5,4; B12 μg 0,0

Scarica

Scarica

TORNA INDIETRO