domenica, 5 febbraio 2023
Medinews
30 Agosto 2010

USA, PROGETTO PER METTERE ON LINE APPUNTI DEL MEDICO

Gli appunti dei medici ospedalieri sono spesso risorse irraggiungibili per i pazienti e invece potrebbe aiutarli a guarire più in fretta. E’ l’idea di fondo di un progetto ideato negli Usa per rendere disponibili su Internet, in pochi clic e comodamente da casa, quelle ”note” spesso oscure o illeggibili che i camici bianchi tengono per sé o celano dietro sigle misteriose. Il progetto si chiama OpenNotes, e’ stato sviluppato da Tom Delbanco, ricercatore di Harvard e del Beth Israel Deaconess Medical Center, e parte dall’idea, pubblicata su Annals of Internal Medicine, che la conoscenza di tutti i dati sanitari da parte del paziente ne incrementi la consapevolezza, serva ad alleviare ansie inutili e dia maggiore impulso a stili di vita utili alla guarigione. Attualmente 25mila pazienti, 3 ospedali e 115 medici aderiscono a questa rete. I pazienti possono collegarsi ad Internet e leggere tutti i documenti che li riguardano, visualizzare gli esami diagnostici e le ipotesi formulate del medico, avendo più strumenti a disposizione per partecipare al proprio percorso di cura.
TORNA INDIETRO