mercoledì, 8 febbraio 2023
Medinews
13 Luglio 2010

USA, MORTALITA’ CANCRO DIMINUITA IN 20 ANNI DEL 16%

Un decremento della mortalità per cancro del 21% tra gli uomini e del 12% tra le donne, con una media del 16,5%: a sostenerlo un nuovo rapporto dell’American Cancer Society in un articolo pubblicato su CA: A Cancer Journal for Clinicians, da cui emerge che negli Stati Uniti dal 1991 a oggi il numero di morti per cause legate al cancro e’ in continua discesa. Il tasso di mortalità per cancro rilevato negli Stati Uniti nel 2007 e’ stato 178,4 ogni 100.000 individui, con un calo dell’1,3% rispetto al 2006, quando il tasso era 180,7 ogni 100.000. Il rapporto mette in evidenza che il calo della mortalità per cancro ha evitato il decesso, negli ultimi 20 anni, di 767.000 persone. Tra le principali cause la diminuzione del vizio del fumo, cure più mirate e l’individuazione precoce della malattia.
TORNA INDIETRO