sabato, 4 febbraio 2023
Medinews
20 Settembre 2010

TUMORE COLON, ASSORBE 13% SPESA SANITARIA ONCOLOGICA COMPLESSIVA

I casi di cancro al colon in Europa sono in aumento dal 1975, e da soli hanno consumato il 13,6% delle spese sanitarie totali per il cancro nel 2008: a sostenerlo uno studio pubblicato sull’European Journal of Cancer da un gruppo di ricercatori guidati da Jose’ Martin-Moreno dell’Università di Valencia (Spagna) da cui emerge che il tumore al colon e’ la seconda neoplasia più comune in Europa e la seconda causa più comune di morte per cancro. ”Eppure sappiamo che un gran numero di casi di cancro al colon potrebbero essere evitati riducendo l’esposizione a fattori di rischio tra cui la mancanza di attività fisica e l’eccesso di peso”, spiega Andrew Renehan dell’Università di Manchester (Regno Unito), uno dei co-autori dello studio. ”I governi potrebbero svolgere la loro parte – conclude Martin-Moreno – cogliendo l’opportunità di imporre tasse più alte su tabacco, alcool e cibi non sani e canalizzando gli introiti ricavati verso la creazione di posti di lavoro nella prevenzione e nei programmi di benessere sociale”.
TORNA INDIETRO