martedì, 25 giugno 2024
Medinews
8 Giugno 2017

Subtypes of stage IV ovarian cancer; response to treatment and patterns of disease recurrence

To compare three different patterns of stage IV epithelial ovarian cancer; pleural effusion, parenchymal metastases and extra-abdominal lymph node metastases with treatment response and pattern of disease recurrence, and correlate treatment modality with outcome. Retrospective analysis of FIGO stage IV epithelial ovarian cancer diagnosed between 2008 and 2012 in three gynaecologic oncology centres in New Zealand. 124 patients were analysed, 58 had pleural … (leggi tutto)

Lo studio analizza 124 pazienti con carcinoma ovarico stadio IV con differenti sedi metastatiche (pleura, organi viscerali e linfonodi extra addominali) per studiarne la risposta alla chemioterapia e i pattern di recidiva. Da un punto di vista di risposta ai trattamenti non sono state rilevate differenze in termini di sopravvivenza globale tra i 3 tipi di stadi IV, a significare la stessa possibilità di rispondere alla chemioterapia con la sopravvivenza maggiore ottenuta nel gruppo in cui la chirurgia era riuscita a rimuovere tutta la malattia macroscopica. Da un punto di vista di pattern di recidiva il sito più comune di recidiva è stato il peritoneo, con solo una piccola parte di tumori recidivanti a livello extra addominale. Questo studio chiarisce un dato importante: anche negli stadi IV la paziente morirà di malattia peritoneale e occlusione intestinale, per cui il massimo sforzo chirurgico deve essere fatto per rimuovere la malattia addominale anche negli stadi IV del tumore.
TORNA INDIETRO