domenica, 5 febbraio 2023
Medinews
30 Marzo 2010

STUDIO CNR: ANCHE OVER 55 POSSONO DONARE CUORE

A livello sia italiano sia internazionale si registra una costante carenza di donatori di cuore, resa ancor più pesante dall’età limite, fissata a 55 anni. Una ricerca dell’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa (Ifc-Cnr), ora dischiude nuove e più ampie possibilità. Lo studio è pubblicato sul Journal of Heart and Lung Transplantation. “Sono oltre 700 i pazienti che ogni anno in Italia avrebbero bisogno di un cuore nuovo, mentre le donazioni raggiungono a malapena la metà. I pazienti in lista d’attesa (media 2-3 anni) hanno una qualità di vita difficile e una mortalità di quasi il 9% annuo”, spiega Tonino Bombardini, ricercatore associato dell’Ifc-Cnr. Se ogni anno si utilizzasse anche solo un sesto dei 670 donatori di cuore ultra cinquantacinquenni, i trapianti in Italia aumenterebbero di 100 l’anno”.

Agi
TORNA INDIETRO