lunedì, 26 luglio 2021
Medinews
31 Ottobre 2011

STUDIO A LUNGO TERMINE DELL’USO DI CELLULARI SUL RISCHIO DI TUMORI CEREBRALI

L’aggiornamento di un ampio studio di coorte nazionale danese a lungo termine sull’uso di telefoni cellulari non ha evidenziato alcun incremento del rischio di tumori del sistema nervoso centrale (SNC) e lascia poco spazio all’evidenza di associazione causale. Epidemiologi della Danish Cancer Society, con sede a Copenhagen, hanno investigato il rischio di tumori al cervello e SNC in una popolazione di cittadini danesi, di età ≥ 30 anni, nati in Danimarca dopo il 1925, che sono stati classificati in abbonati e non abbonati ai vari gestori di telefonia cellulare prima del 1995. Il rischio di tumori al SNC è stato verificato con la corrispondenza al registro danese del cancro. I rapporti dei tassi di incidenza sesso-specifica sono stati stimati con modelli di regressione logaritmica lineare di Poisson, aggiustati per età, periodo di calendario, livello di scolarizzazione e reddito. Lo studio, pubblicato sulla rivista British Journal of Medicine (leggi abstract originale), di cui è disponibile l’articolo integrale, ha incluso 358403 abbonati per un totale di 3.8 milioni di persone-anno. Nel periodo di follow-up (1990 – 2007), sono stati osservati 10729 casi di tumore al SNC. Il rischio di sviluppare questi tumori era prossimo all’unità per entrambi i sessi. Quando l’analisi è stata ristretta alle persone che avevano utilizzato più a lungo il cellulare, corrispondente a un periodo di abbonamento ≥ 13 anni, il rapporto dei tassi di incidenza è risultato 1.03 (intervallo di confidenza [IC] 95%: 0.83 – 1.27) negli uomini e 0.91 (IC 95%: 0.41 – 2.04) nelle donne. Tra gli abbonati da ≥ 10 anni, i rapporti erano rispettivamente 1.04 (IC 95%: 0.85 – 1.26) e 1.04 (IC 95%: 0.56 – 1.95) per il rischio di glioma e 0.90 (IC 95%: 0.57 – 1.42) e 0.93 (IC 95%: 0.46 – 1.87) per il rischio di meningioma. Non è disponibile, tuttavia, alcuna indicazione sulla relazione dose-risposta, né riguardo al periodo di sottoscrizione di abbonamento o alla localizzazione anatomica del tumore, cioè se si sia manifestato in regioni del cervello più vicine alla posizione di appoggio del telefono (localizzazione temporale).
TORNA INDIETRO