venerdì, 24 settembre 2021
Medinews
21 Dicembre 2009

SPRAY ALLA CANNABIS RIDUCE IL DOLORE

Spray alla cannabis riduce di un terzo i livelli di dolore nei pazienti malati di cancro. E’ quanto emerge da uno studio condotto da un gruppo di ricercatori dell’Universita’ di Edimburgo e pubblicato sulla rivista Journal of Pain and Symptom Management. I ricercatori hanno testato lo spray su 177 pazienti. Hanno cosi’ scoperto che i livelli di dolore sono scesi del 30 per cento rispetto ai malati di cancro che non hanno usato lo spray, nonostante non avessero assunto altri farmaci come la morfina. Lo spray e’ stato sviluppato in modo da non influenzare lo stato mentale dei pazienti. Inoltre, i ricercatori hanno pero’ detto di non giustificare chi fuma la cannabis in quanto essa puo’ aumentare il rischio di cancro. Lo spray agisce attivando le molecole nel corpo, chiamate recettori dei cannabinoidi, che possono fermare i segnali nervosi inviati al cervello dal sito del dolore. Lo spray alla cannabis chiamato ‘Savitex’ e’ gia’ stato prescritto per dare sollievo ai pazienti con sclerosi multipla. “Questi primi risultati sono molto promettenti e dimostrano che i farmaci a base di cannabis possono fornire un trattamento efficace per le persone con forti dolori”, ha detto Marie Fallon dell’Universita’ di Edimburgo. “La prescrizione di questi farmaci – ha concluso – puo’ essere molto utile nella lotta contro il dolore debilitante, ma e’ importante capire la differenza tra l’uso medico e quello ricreativo”.
TORNA INDIETRO