sabato, 2 luglio 2022
Medinews
12 Marzo 2012

SOTTOSEGRETARIO CARDINALE, “INTERNET HA SPEZZATO IL RAPPORTO MEDICO-PAZIENTE”

“Sempre più cittadini utilizzano internet per avere notizie di sanità e medicina. Ma dietro alla Rete potrebbero celarsi numerosi pericoli”. E’ questo l’allarme, lanciato la scorsa settimana, dal Sottosegretario al Ministero della Salute Adelfio Elio Cardinale. “Le notizie sono spesso senza gerarchia e non si capisce più ciò che è vero da ciò che è falso. Di fatto, internet ha spezzato il rapporto millenario tra medico e paziente. La divulgazione scientifica è un aspetto molto importante di questo settore – ha spiegato Cardinale – eppure spesso si fa confusione. Il paziente ha ormai rimosso il concetto di “morte” e pretende sempre la perfezione dell’esito”.
TORNA INDIETRO