mercoledì, 8 febbraio 2023
Medinews
30 Agosto 2010

SIGLATO ACCORDO AIFA, REGIONE LAZIO E ISS PER SVILUPPO SINERGIE

Sviluppare sinergie nel settore farmaceutico, anche attraverso progetti di ricerca su attività e servizi di specifica competenza. Con questo obiettivo l’AIFA ha stipulato un accordo di collaborazione con la Regione Lazio e l’Istituto Superiore di Sanità. Il protocollo e’ stato siglato dal direttore generale dell’AIFA Guido Rasi, dalla presidente della Regione Lazio Renata Polverini e dal presidente dell’Iss Enrico Garaci. ”L’AIFA – ha detto Rasi – e’ da sempre impegnata a collaborare con le Regioni per condividere gli strumenti di accesso alle cure e di controllo dell’appropriatezza della spesa farmaceutica. Questo accordo quadro impegna l’Agenzia con l’Iss a promuovere gli investimenti per le sperimentazioni cliniche e con la Regione Lazio ad individuare quella rete di eccellenza che costituisce il primo elemento di attivazione per questo tipo di investimenti”. Inoltre, ”la rinnovata capacità ispettiva dell’AIFA – ha concluso – consentirà la competizione di investimento in siti produttivi sul territorio regionale, già tradizionalmente florido rispetto ad altre localizzazioni europee”.
TORNA INDIETRO