lunedì, 30 novembre 2020
Medinews
11 Aprile 2011

SERGIO PECORELLI NOMINATO MEMBRO COMMISSIONE UE SULL’INVECCHIAMENTO

Sergio Pecorelli, professore di ginecologia oncologica, presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Aifa e Rettore dell’Università di Brescia è stato nominato su indicazione del ministro della Salute Ferruccio Fazio membro dell’“High Level Steering Group on Active and Healthy Ageing” dell’UE. Lo scopo primario del Gruppo è l’elaborazione di un Piano strategico per una partnership innovativa europea sull’invecchiamento attivo ed in salute. L’obiettivo finale è l’aumento della durata della vita senza disabilità di almeno due anni, da raggiungere in Europa entro il 2020. Il Gruppo, formato da 30 membri, è presieduto dal Vicepresidente della Commissione Europea Neelie Kroes e dal Commissario alla Salute John Dalli e include anche rappresentanti di organizzazioni dei pazienti, anziani, ospedali, industria farmaceutica e alcuni membri del Parlamento Europeo. “La nomina di Pecorelli fra i 30 componenti dell’High Level Steering Group – ha dichiarato Fazio – è il riconoscimento della sua altissima professionalità di medico e docente, ma anche l’apprezzamento per i progressi del nostro Paese nella promozione di stili di vita e pratiche di assistenza sanitaria che hanno consentito alla nostra popolazione di raggiungere un’aspettativa di vita tra le più elevate al mondo”.
TORNA INDIETRO