lunedì, 30 novembre 2020
Medinews
16 Febbraio 2009

SCOPERTA SOSTANZA CHE AUMENTA IL RILASCIO DI OSSIGENO, POSSIBILE CURA PER SCOMPENSO

Una sostanza capace di legarsi all’emoglobina e stimolare il rilascio di ossigeno nei tessuti è stata scoperta dal premio Nobel per la chimica nel 1987, Jean-Marie Lehn dell’Università Louis Pasteur-ISIS di Strasburgo in Francia. Il composto – myo-inositol trispyrophosphate (ITPP), estratto dal grano – potrebbe in futuro permettere di aumentare le capacità fisiche di chi, ad esempio, ha un’insufficienza cardiaca. Gli esperimenti hanno permesso ai topi malati di correre come quelli sani e a quelli sani di correre di più della norma.
Reuters – Proceedings of the National Academy of Sciences
TORNA INDIETRO