mercoledì, 8 febbraio 2023
Medinews
1 Marzo 2010

RUOLO DELLA TACE PRIMA DEL TRAPIANTO DI FEGATO PER CARCINOMA EPATICO

Non esisterebbe differenza nella prognosi dei pazienti sottoposti a TACE prima del trapianto, rispetto ai non trattati: la progressione della malattia è associata a ridotta sopravvivenza globale in entrambe i gruppi. Molti autori hanno suggerito terapie ablative locali, in particolare la chemioembolizzazione transarteriosa (TACE), per controllare la progressione del carcinoma epatico nei pazienti in lista d’attesa per il trapianto di fegato (ortotopico, TOF). Non esiste invece evidenza riguardo l’efficacia della TACE dopo TOF nella prevenzione delle recidive del tumore, nel prolungare la probabilità di sopravvivenza dei pazienti in lista d’attesa o nel migliorare la sopravvivenza dopo TOF. Chirurghi dell’Università di Francoforte in Germania hanno studiato 27 pazienti con carcinoma epatico sottoposti a TOF. Quindici pazienti sono stati pre-trattati con TACE da sola o in combinazione con iniezione percutanea di etanolo (PEI) o con termoterapia indotta da laser (LITT). Il tempo medio di attesa era di 214 giorni nei pazienti trattati e di 133 giorni in quelli non trattati. Comparando le immagini preoperatorie e la stadiazione istopatologica post-trapianto, i ricercatori hanno osservato progressione del tumore in 13 pazienti, 5 dei quali sono stati trattati con TACE. In due casi sottoposti a TACE si è potuto osservare riduzione delle lesioni, mentre in uno non è stata trovata evidenza di tumore residuo. Solo un paziente ha mostrato progressione del tumore prima del TOF malgrado il trattamento con TACE. La comparazione degli outcome nei pazienti sottoposti o meno a TACE non ha mostrato differenze significative (p = 0.5). L’analisi ha anche indicato che la progressione sia nella popolazione totale dello studio, pubblicato nella rivista Clinical Transplantation (leggi abstract originale), che in quella sottoposta a TACE è associata ad una sopravvivenza globale significativamente più sfavorevole (p = 0.02 e p = 0.02).
TORNA INDIETRO