giovedì, 30 giugno 2022
Medinews
7 Luglio 2017

Risk of metachronous ovarian cancer after ovarian conservation in young women with stage I cervical cancer

While there is an increasing trend of ovarian conservation at the time of surgical treatment for young women with stage I cervical cancer, the risk for subsequent ovarian cancer after ovarian conservation has not been well studied. To examine the incidence of and risk factors for metachronous ovarian cancer among young women with stage I cervical cancer who had ovarian conservation at the time of hysterectomy. The Surveillance, Epidemiology, and End … (leggi tutto)

Lo studio riporta l’incidenza di metastasi ovariche metacrone in 3.465 pazienti affette da carcinoma della cervice stadio I sottoposte a trattamenti conservativi per il mantenimento della fertilità. Il rischio che la paziente possa sviluppare successivamente una lesione ovarica metastatica è stimato in <1% e questo giustifica la preservazione degli annessi nelle pazienti sottoposte a chirurgia conservativa per carcinomi della cervice iniziali. Tuttavia la presenza di fattori di rischio (età >45 anni, istologia adeno- o adeno-squamosa), effettuazione di radioterapia pelvica, specie se associati, fanno aumentare in maniera significativa il rischio relativo e devono indurre ad un appropriato counseling con la paziente.
TORNA INDIETRO