mercoledì, 1 febbraio 2023
Medinews
8 Giugno 2010

RICERCA CONFERMA LEGAME TRA EMICRANIA E ICTUS ISCHEMICO

Chi soffre di emicrania ha circa il doppio di probabilità di incorrere in un ictus ischemico. L’analisi per certi versi sorprendente e allarmante del Johns Hopkins University School of Medicine di Baltimore, Usa, ha unito i risultati di 21 studi condotti tra il 1975 e il 2007, che hanno coinvolto più di 622.000 adulti con e senza emicranie. “È probabile che un processo comune di fondo contribuisca sia all’emicrania che al rischio ictus, ha affermato il Dott. Saman Nazarian, ricercatore coinvolto nel nuovo studio”. La sua conclusione e il suo consiglio è che “chi soffre di emicrania dovrebbe essere particolarmente attento a controllare eventuali fattori di rischio modificabili per l’ictus e soprattutto pressione arteriosa alta, fumo e diabete”.

Reuters – American Journal of Medicine
TORNA INDIETRO