mercoledì, 25 novembre 2020
Medinews
12 Gennaio 2009

RIABILITAZIONE CARDIACA DOMICILIARE EFFICACE COME IN OSPEDALE

La riabilitazione cardiaca domiciliare post-infarto o dopo l’intervento di angioplastica non fornisce risultati inferiori a quelli dei programmi riabilitativi che si seguono in ospedale e, anzi, risulterebbe più accessibile e usufruibile per i pazienti, specie per quelli con residenza più distante dalle sedi ospedaliere. “Lo studio compiuto su più di 500 pazienti inglesi non e’ stato progettato per mostrare l’equivalenza tra i due metodi – scrivono Kate Jolly della University of Birmingham e i colleghi sulla rivista Heart – ma possiamo senz’altro dedurne che offrire un servizio a casa accanto a quello in ospedale darebbe ai pazienti più scelta e potrebbe migliorare l’aderenza ai programmi di recupero”.
Agi – Reuters – Heart
TORNA INDIETRO