domenica, 3 luglio 2022
Medinews
21 Novembre 2011

RENATO BALDUZZI E’ IL NUOVO MINISTRO DELLA SALUTE

Mercoledì scorso il Presidente del Consiglio Mario Monti ha designato come nuovo titolare del dicastero della sanità il professor. Renato Balduzzi. Il neo ministro ha ricoperto l’incarico di capo dell’ufficio legislativo del Ministero della Sanità dal 1997 al 1999, presiedendo anche la Commissione ministeriale per la riforma sanitaria. È presidente, dal febbraio 2007, dell’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali (Agenas). Nato a Voghera il 12 febbraio del 1955, dopo aver conseguito nel marzo 1979 la laurea in Giurisprudenza all’Università di Genova, ha compiuto studi di diritto costituzionale europeo presso la Commissione della Comunità economica europea (1981-1982) e l’Istituto universitario europeo e di diritto costituzionale comparato presso l’Università di Paris X – Nanterre (1985-1986). È stato consigliere giuridico dei Ministri della Difesa (1989-1992), della Sanità (1996-2000) e delle Politiche per la Famiglia (2006-2008). “E’ importante che il ministero della Salute sia rimasto a sé stante – ha dichiarato il ministro Balduzzi – perché in questo modo si riescono meglio a curare gli interessi della collettività. La sanità ha bisogno di un’organizzazione capace di valorizzare le numerose eccellenze, norme, operatori e percorsi. La nostra sfida sarà tagliare i costi migliorando i servizi”.
TORNA INDIETRO