Medinews
30 Settembre 2014

REGIONI: LA RIFORMA ISS, AIFA E AGENAS CHIARISCA RUOLI E COMPETENZE

“Serve maggiore chiarezza in merito a ruoli e competenze”. Giovedì scorso, durante un’audizione della Conferenza delle Regioni alla Camera sulla riforma di ISS, AIFA e AGENAS è intervenuto l’Assessore alla Sanità della Regione Emilia-Romagna Carlo Lusenti. “Siamo ancora in una fase di considerazioni preliminari e istruttorie – ha sottolineato Lusenti -. E’ in corso una revisione del quadro istituzionale e quindi la stessa riorganizzazione di questa governance è ancora in una fase di evoluzione. Serve maggiore chiarezza in merito a ruoli e competenze. In tal senso e’ auspicabile un confronto anche con il Governo per lavorare meglio alla razionalizzazione e all’efficacia delle funzioni delle agenzie. Il nuovo Patto Salute fra Governo e Regioni va anche questo collocato in una cornice di sistema anch’essa certa, ben delineata nelle funzioni e nei ruoli di entrambi i livelli di governo e di tutti i soggetti istituzionali che operano nel servizio sanitario”. “Il sottoscritto nuovo Patto non potrà prescindere dal contesto politico-istituzionale entro cui si realizzerà – ha concluso Lusenti -, e ciò non solo alla luce della rilevanza che la tutela della salute andrà ad assumere nel nuovo quadro costituzionale, ma per effetto degli altri numerosi percorsi di riforma che ci accingiamo ad intraprendere come Istituzioni”.
TORNA INDIETRO