domenica, 5 febbraio 2023
Medinews
20 Luglio 2010

RASI (AIFA) ENTRA NEL NETWORK DIRETTORI AGENZIE UE

Il Direttore Generale dell’AIFA, Guido Rasi, entra a far parte del network che riunisce i 44 Capi delle autorità nazionali responsabili della regolamentazione dei medicinali per uso umano e veterinario in tutta l’area economica europea. Il Gruppo opera per promuovere un efficace ed efficiente sistema europeo di regolamentazione dei farmaci e, a tal fine, co-opera con l’Agenzia Europea dei Medicinali e la Commissione Europea nell’ambito dell’European Medicines Regulatory Network ed è supportato da 16 gruppi di lavoro, tra cui il CMD (Co-ordination Group for Mutual Recognition and Decentralised Procedures) e il Pharmacovigilance Working Party. In particolare, l’attività è principalmente volta a dare supporto al sistema comunitario tramite risorse professionali e scientifiche di alta qualità, ad assicurare una leadership e una panoramica delle procedure di Mutuo Riconoscimento all’interno del sistema europeo, a fornire un sistema per comunicare le opinioni delle Autorità competenti degli Stati membri alla Commissione e all’EMA. Il Gruppo dei Capi Agenzia, quindi, assume collettivamente la responsabilità per tutti gli ambiti regolatori quali, ad esempio, le procedure autorizzative di mutuo riconoscimento e decentrate, e concentra il suo impegno per assicurare lo sviluppo, il coordinamento e la coerenza del sistema di regolamentazione europea dei medicinali. L’attuale Presidenza (fino al 31/12/2010) è detenuta dal Belgio con Xavier De Cuyper.
TORNA INDIETRO