venerdì, 23 luglio 2021
Medinews
7 Giugno 2011

PIÙ POTASSIO DA FRUTTA, VERDURA E LEGUMI ABBASSA IL RISCHIO DI ICTUS E INFARTO

Assimilare circa un grammo e mezzo di potassio in più ogni giorno, grazie a un maggior introito di vegetali nella dieta, abbassa del 22% il rischio di ictus e del 26% quello di eventi cardiovascolari in genere. E’ la conclusione di una ricerca italiana che ha riesaminato i dati di studi che includevano le caratteristiche della dieta e gli eventi cardiovascolari relativi a complessivamente 250mila persone, seguite dai 5 ai 19 anni. “Si tratta della dimostrazione scientifica dell’effetto protettivo del potassio su uno dei maggiori rischi correlati all’ipertensione – spiega l’autore dello studio Pasquale Strazzullo, direttore dell’Unità di Medicina Interna, Ipertensione e Prevenzione Cardiovascolare dell’università Federico II di Napoli – ovvero la maggior probabilità di ictus e infarto, ed è la conferma ‘sul campo’ delle capacità antipertensive del potassio. La dose giornaliera raccomandata di potassio è circa 4 grammi, si trova soprattutto in frutta, verdura e legumi. Per assumerne a sufficienza sarebbe anzitutto importante attenersi alla regola delle cinque porzioni al giorno di frutta e verdura”.

Da: Corriere.it
TORNA INDIETRO