mercoledì, 25 novembre 2020
Medinews
23 Maggio 2011

PERSONALE SANITARIO: SERVONO DIECIMILA MEDICI E VENTIMILA INFERMIERI

La conferenza Stato-Regioni, mercoledì scorso, ha stimato il fabbisogno di personale medico sanitario in relazione al bando per l’anno accademico 2011-2012. Le regioni hanno stilato un documento nel quale richiedono: 10.500 medici, oltre 20.400 infermieri, 860 odontoiatri e 740 veterinari. In tutto, le necessità ammonterebbero a circa 35 mila nuovi professionisti, con una nettissima prevalenza degli infermieri e un apprezzabile balzo in avanti dei medici, il cui fabbisogno cresce di circa del 5% rispetto all’anno scorso. Per quanto riguarda le richieste dei singoli governi regionali, tra i medici spiccano le stime di Campania (1.500 posti), Lazio (1.203 posti) Veneto (1.300) e Lombardia (1.100). Per gli infermieri invece la richiesta di gran lunga maggiore arriva dalla Lombardia con 4.500 posti, seguono il Lazio con 2.500, Emilia Romagna e Veneto con 2.200 e la Sicilia con 1.500.
TORNA INDIETRO