sabato, 28 gennaio 2023
Medinews
27 Settembre 2010

PARLAMENTO UE LANCIA NUOVI STRUMENTI PER RAFFORZARE SICUREZZA FARMACI

Pazienti più protetti e meglio informati sull’uso dei medicinali e sui possibili effetti indesiderati; ma anche siti web ad hoc per lo scambio di informazioni; ed etichette con un simbolo nero per nuovi medicinali che richiedono ulteriori controlli. Per la farmacovigilanza, poi, un’unica banca dati ”Eudravigilance”, dove verranno convogliate tutte le informazioni provenienti da aziende ed autorità nazionali. Sono questi i nuovi strumenti per rafforzare la sicurezza dei medicinali in Europa che il Parlamento europeo ha approvato a Strasburgo. Grazie al nuovo sistema di monitoraggio i cittadini beneficeranno quindi di maggiori informazioni sui farmaci ma loro stessi potranno segnalare eventuali effetti collaterali.
TORNA INDIETRO