mercoledì, 14 aprile 2021
Medinews
9 Luglio 2013

OMS: LE POLITICHE ANTI-TABACCO SALVERANNO 7 MILIONI DI VITE NEL 2050

Le misure di controllo del tabacco messe in atto in 48 Paesi tra il 2007 e il 2010 riusciranno a prevenire circa 7,4 milioni di morti premature nel 2050. E’ quanto sostiene uno studio pubblicato nel Bollettino dell’OMS. La ricerca è una delle prime a valutare gli effetti delle misure da quando nel 2005 è stata istituita la Convenzione Quadro dell’OMS sul Controllo del Tabacco. I risultati dimostrano che le politiche antifumo riescono a salvare numerose vite umane. “E’ una scoperta spettacolare che mediante l’attuazione di queste semplici politiche di controllo del tabacco, i Governi possano salvare così tante vite – ha detto l’autore principale del report David Levy, docente di Oncologia al Georgetown Lombardi Comprehensive Cancer Center di Washington -. I Paesi inclusi nella ricerca rappresentano circa un miliardo di persone, un settimo della popolazione mondiale con circa 290 milioni di fumatori nel 2007”.
TORNA INDIETRO