sabato, 4 febbraio 2023
Medinews
14 Dicembre 2009

OCSE, IN ITALIA SPESA SANITARIA PRO CAPITE PIU’ BASSA DELLLA MEDIA

In Italia la spesa sanitaria pro-capite è sotto la media dei Paesi Ocse. E’ quanto si legge nel Rapporto 2009 sulla Salute stilato dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico con gli ultimi dati disponibili riferiti al 2007. Nel Bel Paese infatti si spendono 2.686 dollari per ogni abitante contro i 2.984 medi dei 30 Paesi aderenti all’Organizzazione (pari a -10%). Gli Usa sono il paese con la maggior spesa per cittadino: 7.290 dollari. Al secondo posto c’e’ la Norvegia (4.763) seguita dalla Svizzera (4.417). Fanalino di coda sono Messico (823) e Turchia (618 dollari nel 2005). L’Italia si colloca al 19esimo posto dietro la Grecia e prima della Spagna e del Giappone. Nel ultimo decennio la spesa sanitaria nei Paesi Ocse e’ aumentata al ritmo del 4,1% l’anno, in Italia del 2,4%. Nel 2007 il nostro Paese ha impiegato per la sanità risorse pari all’8,7% del Pil contro l’8,9% dei principali paesi industrializzati.
TORNA INDIETRO