venerdì, 26 febbraio 2021
Medinews
31 Marzo 2009

OBESITA’: COI CHILI IN PIU’ CRESCE ANCHE IL RISCHIO DI MORTE

Più l’indice di massa corporea (IMC) sale, più aumenta il rischio di mortalità per qualunque causa. Lo rivela uno studio che ha coinvolto quasi 900.000 persone pubblicato sulla rivista Lancet da Richard Peto e Gary Whitlock dell’Università di Oxford. Oltre il range di valori ottimali di 22,5-25, ogni incremento di 5 unità dell’IMC corrisponde a un aumento del 30% di tale rischio, del 40% per cause cardiovascolari come infarto e ictus, per diabete, malattie epatiche e renali del 60-120%; per il cancro del 10%.
Ansa
TORNA INDIETRO