domenica, 3 luglio 2022
Medinews
5 Marzo 2012

NEL 2012 IL CANCRO CAUSERÀ IN EUROPA 1,3 MILIONI DI DECESSI

Secondo le nuove stime pubblicate su Annals of Oncology in Europa nel 2012 ci saranno circa 1,3 milioni di morti a causa del cancro: 717,398 uomini e 565,703 donne. Un team di ricercatori provenienti dall’Italia e dalla Svizzera ha fissato il tasso di mortalità per tumore nel 2012 a 139 su 100.000 per gli uomini e 85 su 100.000 per le donne. Rispetto ai decessi confermati nel 2007 dall’OMS il calo è del 10 % negli uomini e del 7 % nelle donne. Lo studio, coordinato da Carlo La Vecchia, capo del Dipartimento di Epidemiologia dell’Istituto Mario Negri, ha preso in esame i tassi in tutta l’Ue (27 Stati membri, al 2007) e anche in sei singoli Paesi (Francia, Germania, Italia, Polonia, Spagna e Regno Unito).Uno dei principali risultati emersi è la tendenziale riduzione della mortalità per cancro al seno, non solo nelle donne di mezza età ma anche nelle più giovani. Trend simili sono stati riscontrati anche per il carcinoma ai polmoni e al pancreas.
TORNA INDIETRO