martedì, 18 giugno 2024
Medinews
29 Agosto 2012

MORBILITÀ DOPO NEFRECTOMIA DEL CARCINOMA RENALE NEGLI OTTANTENNI

Il rischio di complicanze dovrebbe essere considerato al momento della decisione terapeutica; performance status e velocità di filtrazione glomerulare preoperatoria sono fattori predittivi

Ricercatori francesi coordinati dai colleghi del Dupuytren University Hospital di Limoges hanno esaminato la morbilità in ottantenni identificati da una popolazione di 2530 pazienti sottoposti a chirurgia per tumore renale tra giugno 2002 e marzo 2011 presso 5 centri accademici in Francia. In totale, 180 pazienti (7.1%) avevano almeno 80 anni, di questi 22 sono stati sottoposti a nefrectomia parziale (12%), 158 a nefrectomia radicale (88%) e 47 erano stati trattati con approccio laparoscopico (26.1%). Nello studio pubblicato sulla rivista Journal of Urology (leggi abstract), l’età media della popolazione esaminata era 82.3 anni e i pazienti avevano un punteggio Charlson mediano di 4 e una velocità di filtrazione glomerulare preoperatoria media di 47 ml/minuto. Settanta pazienti (38.8% del totale) hanno manifestato in totale 136 complicanze, e precisamente una complicanza è stata osservata in 28 pazienti (15.5%), 2 in 25 (13.9%) e 3 o più in 17 (9.4%). Secondo la classificazione modificata di Clavien, complicanze di grado I, II, III, IV e V sono state osservate rispettivamente in 7, 81, 19, 23 e 6 pazienti. Il tasso di trasfusioni è stato pari al 31.1% (56 pazienti). In analisi di regressione logistica, parametri di performance status ECOG (Eastern Cooperative Oncology Group) tra 2 e 4 (p = 0.035) e una velocità di filtrazione glomerulare preoperatoria inferiore a 30 ml/minuto (p = 0.03) sono risultati fattori predittivi indipendenti di morbilità. In conclusione, sia la morbilità che la mortalità sono significative nella popolazione di ottuagenari studiata e il rischio di complicanze dovrebbe essere, quindi, considerato nella valutazione decisionale dei pazienti più anziani di 80 anni con carcinoma renale.


Renal Cancer Newsgroup – Numero 7 – Agosto 2012
TORNA INDIETRO