mercoledì, 21 aprile 2021
Medinews
28 Agosto 2012

MINISTERO DELLA SALUTE: TARANTO SOTTO MONITORAGGIO DA 12 ANNI

“La città di Taranto è da 12 anni inserita nei siti di interesse nazionale che sono monitorati dal ministero della salute”. E’ quanto ha affermato il Ministro Renato Balduzzi, il quale ha inoltre rilevato che un aggiornamento della situazione epidemiologica sarà presentato a metà settembre. Attualmente è in corso anche un monitoraggio biologico che riguarda gli allevatori del territorio circostante al complesso industriale Ilva di Taranto. “Si tratta – ha aggiunto il Ministro – di un campione molto specifico e interessante per verificare le conseguenze della situazione dell’inquinamento ambientale in modo tale da non gettare un generico allarme ma piuttosto capire esattamente qual è la situazione e poter elaborare una strategia di risposta sanitaria”. “In queste settimane – ha commentato Balduzzi -, di Ilva si è parlato soprattutto per lavoro, ambiente e per l’indagine in corso della magistratura. Ma il ministero della salute non è stato con le mani in mano ed ha continuato ad approfondire quello che già stava facendo. Quando saranno completati questi studi epidemiologici – ha concluso il Ministro – sarò in grado di rappresentare un quadro più certo su cui Governo, Istituzioni e opinione pubblica potranno basarsi per una sinergia integrale di risposta al problema che tenga insieme salute, ambiente e occupazione”.
TORNA INDIETRO