sabato, 5 dicembre 2020
Medinews
24 Ottobre 2011

MARINO, DDL ANTI FUMO HA OTTIME CHANCHE DI DIVENTARE LEGGE

“Il disegno di legge sul fumo ha ottime chance di essere approvato in questa legislatura”. E’questa la convinzione del senatore Ignazio Marino, primo firmatario del ddl insieme al Presidente della Commissione Sanità di Palazzo Madama Antonio Tomassini. “La legge dovrebbe procedere in deliberante non appena la commissione darà i pareri – ha spiegato Marino – Credo che oramai l’idea di una tassa sul fumo sia condivisa da tutte le forze politiche”. Secondo una recente indagine ben l’82% degli studenti delle scuole superiori e il 51% degli alunni delle medie dicono di aver visto altri compagni fumare durante l’orario scolastico. “Serve assolutamente una legge che impedisca di fumare nelle scuole – ha ribadito il senatore – e che educhi i ragazzi, che devono essere consapevoli che ancora oggi ogni anno muoiono 85mila persone per malattie legate al fumo”.
TORNA INDIETRO