martedì, 18 giugno 2024
Medinews
23 Dicembre 2013

LORENZIN: SUL COSTO DEL TICKET ESISTE UN PROBLEMA VERO

“Anche se i ticket non sono aumentati quest’anno esiste un problema vero per le analisi e la diagnostica che spesso, proprio a causa del costo ticket, risultano più cari nel pubblico che nel privato”. E’ quanto ha dichiarato il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin durante un’intervista radiofonica. “Le strutture pubbliche hanno una complessità di spesa da sopportare – ha spiegato il Ministro – e così il privato diventa più competitivo nei prezzi. Nel medio-lungo termine sarà sempre più importante per il pubblico diventare eccellenza nella cura delle acuzie e dell’emergenza. La sanità del futuro è l’ospedale dell’emergenza che dà il massimo delle prestazioni in caso di assoluta criticità. In alcune realtà immaginiamo l’integrazione pubblico-privato”. Secondo il Ministro il rischio che molti cittadini non si possano permettere alcune prestazioni c’è ed è “fortissimo e questo è stato il motivo per cui mi sono battuta per evitare un ulteriore rincaro dei ticket e altri tagli lineari. Con la crisi aumentano le patologie e la diagnosi precoce è fondamentale. Si avvicina il Natale e invito i cittadini a chiedere al proprio medico curante di fare check up adeguati. Ma vorrei rassicurare: stiamo assicurando l’accesso alle cure e alle diagnosi a tutti. Le Regioni che non si attengono ai livelli essenziali – ha concluso la Lorenzin – vengono commissariate”.
TORNA INDIETRO