venerdì, 30 settembre 2022
Medinews
27 Maggio 2014

LORENZIN: PATTO SALUTE CHIUSO IN 15 GIORNI O RISCHIO TAGLI

“Il Patto della Salute va chiuso in 15 giorni: vedremo se le proposte che abbiamo fatto alle Regioni verranno accettate, altrimenti sarà difficile salvare il sistema da altri tagli”. E’ quanto ha affermato, a margine di un convegno, il Ministro della Salute. “Un nostro risultato è stato quello di riportare le politiche sanitarie dal Ministero dell’Economia al Ministero della Salute – ha ricordato Lorenzin -, ma ora il sistema deve dimostrare credibilità, risparmiando dove è possibile per reinvestire quelle risorse, e ci sono margini per renderlo più efficiente. Per farlo – ha aggiunto il ministro -, abbiamo chiesto alle Regioni una piccola cessione di “sovranità”, con un controllo a monte del Ministero garantito da una clausola di salvaguardia. Per esempio, se stanziamo 900 milioni per rifare i LEA e una Regione non si adegua, deve esserci qualcuno che lo fa al suo posto. Nel Patto c’è l’idea di trasformare AGENAS in un’agenzia di controllo di gestione, per verificare l’efficienza del sistema”.
TORNA INDIETRO