giovedì, 21 ottobre 2021
Medinews
14 Ottobre 2014

LORENZIN: “LO SPORT ELEMENTO PER SVILUPPARE LA PREVENZIONE”

“I fattori che influenzano la predisposizione ad ammalarsi sono al primo posto il fumo, al secondo l’alcool, al terzo l’alimentazione e al quarto lo stile di vita sedentario. Per questo motivo lo sport è uno degli elementi principali della prevenzione”. E’ quanto ha affermato il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin durante il convegno al CONI Investimento nello sport, investimento anticiclico. Sull’argomento si è espresso anche il Presidente del Comitato Olimpico Giovanni Malagò. “Chi è sovrappeso da ragazzino lo sarà probabilmente da adulto – ha spiegato – I costi della cura del solo diabete di tipo 2 sono di circa dieci miliardi di euro all’anno, poco meno del 10 per cento della spesa sanitaria complessiva. Noi come CONI potremmo chiamarci fuori da questo problema, perché non è scritto nel nostro statuto, ma non possiamo e dobbiamo invece continuare a collaborare con tutti nel lanciare l’allarme sulla sedentarietà”. “Mille impianti sportivi in mille giorni: è un’iniziativa che presenteremo con il Premier Renzi – ha annunciato il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alla Coesione territoriale e allo Sport Graziano Delrio -. Abbiamo bisogno dell’imprenditoria privata, dei fondi per lo sviluppo europeo, e soprattutto del credito sportivo”.
TORNA INDIETRO