venerdì, 30 settembre 2022
Medinews
15 Aprile 2014

LORENZIN: DAL DEF PROSPETTIVE DI FIDUCIA PER GLI ITALIANI

“Il Def da’ una visione generale di cui posso essere solo felice e traccia prospettive di fiducia per gli italiani”. E’ quanto ha affermato la scorsa settimana il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin. “Quelle del Def sono stime prudenziali ma l’indice di fiducia che stiamo registrando in questi giorni tra gli italiani e le misure che stiamo attuando ci fanno ben sperare, invece, in una crescita più grande di quella prevista – ha sottolineato la Lorenzin -. Tra l’altro rispetto ad altri Paesi Europei l’Italia che come tutti ha avuto grandi difficoltà nel fronteggiare la crisi, sta reagendo e questo è estremamente positivo considerando i nostri problemi zavorrati dal debito. Stiamo lavorando affinché non ci siano tagli lineari, sapete che è una condizione essenziale perché dobbiamo lavorare con una concretezza di budget. Noi abbiamo sempre detto come previsto dalla legge che il budget del fondo sanitario è legato al PIL, quindi dobbiamo capire anche l’andamento dell’economia. Però – ha concluso il Ministro – l’importante è che non passi l’idea dei tagli lineari, che contrastano con l’idea di una programmazione efficiente”.
TORNA INDIETRO