sabato, 28 gennaio 2023
Medinews
22 Novembre 2010

LISTE D’ATTESA: FAZIO, AL VIA NUOVO PIANO

“Sta diventando operativo il nuovo Piano nazionale per le liste di attesa, approvato in Conferenza delle Regioni” che promuove “un percorso specifico e privilegiato per i tumori e le malattie cardiovascolari”. Lo ha affermato il ministro della Salute Ferruccio Fazio, intervenendo alla Conferenza Internazionale promossa in Vaticano dal Pontificio Consiglio per la pastorale sanitaria. “Si tratta ora – ha aggiunto – di far diventare concrete le indicazioni e non possiamo pensare però che ciò avvenga da un giorno all’altro”. Il ministro Fazio ha definito anche “giusto e assolutamente corretto” che i cittadini si sentano in diritto di “comunicare e denunciare” errori e omissioni della sanità pubblica, ma ha chiarito che “il nostro Paese registra meno errori in campo sanitario a livello internazionale”. Citando in proposito il caso della donna morta dopo un parto, deceduta però per un’embolia polmonare il ministro ha esortato la stampa ad essere attenta a “distinguere i casi di errori da quelli che non lo sono”. Non farlo va di fatto “a scapito del malato” che perde fiducia ed e’ disorientato. “Quello che va pesantemente combattuto – ha concluso – e’ la malafede del medico: tutti casi in cui il camice bianco si comporta in modo deontologicamente scorretto e va contro la legge per interesse personale. Queste sono cose veramente odiose”.
TORNA INDIETRO