lunedì, 29 novembre 2021
Medinews
9 Luglio 2013

L’AIFA CONCLUDE LA PRIMA REVISIONE DEL PRONTUARIO FARMACEUTICO

La Commissione tecnico-scientifica (CTS) dell’AIFA ha terminato la revisione del prontuario farmaceutico. Secondo quanto stabilito dal “Decreto Balduzzi” dello scorso anno entro il 30 giugno l’Agenzia del Farmaco doveva procedere ad un esame straordinario del Prontuario nazionale, collocando in fascia C i farmaci considerati terapeuticamente superati. La CTS ha dunque concluso nei tempi previsti il lavoro richiesto. Per la presentazione ufficiale del nuovo prontuario si attende però un confronto con gli stakeholder, come istituzioni e rappresentanti della filiera farmaceutica. “La revisione dell’elenco dei farmaci disponibili all’interno del servizio sanitario nazionale avviene dopo 19 anni. E’ infatti dal 1994 che non viene effettuata alcuna revisione – ha affermato il Presidente dell’AIFA Sergio Pecorelli -. La commissione tecnico-scientifica ha dunque terminato la prima fase di revisione del prontuario ed ora si procederà con l’iter che prevede il confronto con le parti interessate, compresa Farmindustria”.
TORNA INDIETRO