venerdì, 24 settembre 2021
Medinews
5 Maggio 2009

ISTERECTOMIA ASSIEME A ASPORTAZIONE OVAIE AUMENTA RISCHIO CARDIOVASCOLARE

In donne non a rischio di cancro all’ovaio, la rimozione delle ovaie, spesso effettuata assieme all’intervento di isterectomia, aumenta il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari a causa della menopausa precoce indotta da tale intervento chirurgico accoppiato. Perciò questa misura precauzionale dovrebbe essere presa solo se ci sono chiari benefici. E’ la conclusione di uno studio diretto da William H. Parker, del Saint John’s Health Center, Santa Monica, California sui dati di quasi 30.000 donne americane di cui più della metà avevano subito oltre all’isterectomia anche l’asportazione delle ovaie.

Reuters – Obstetrics and Gynecology
TORNA INDIETRO