mercoledì, 25 novembre 2020
Medinews
25 Luglio 2011

ISS: UN TUMORE SU DIECI E’ CAUSATO DALL’ALCOL

L’alcol e il cancro è un binomio sottovalutato che sta assumendo proporzioni allarmanti. I dati parlano chiaro: nel 2008 si contano 6.356 decessi per tumori maligni attribuibili all’alcol, il 4,4% del totale. Per alcune neoplasie i numeri sono ancora più allarmanti: il 36% dei casi di cancro alla bocca è causato dell’alcol, così come il 36% dei tumori al fegato, il 43% all’esofago e addirittura il 49% dei casi di tumore alla laringe. E’ questo l’allarme lanciato da Emanuele Scafato, direttore dell’Osservatorio nazionale Alcol dell’Istituto Superiore di Sanità. “Ormai sono anni che abbiamo evidenze scientifiche che correlano l’alcol all’insorgenza del cancro – ha spiegato Scafato – eppure è un tema di cui si parla poco o niente, soprattutto in Italia, per motivi culturali ma anche economici. Nel complesso un caso di tumore su dieci è dovuto non al fumo, allo smog, all’ereditarietà ma proprio all’alcol. Tanto che l’istituto americano Iarc ha posto come limite un bicchiere al giorno per le donne e due per gli uomini: oltre questa soglia aumenta il rischio di cancro”.
TORNA INDIETRO