giovedì, 2 febbraio 2023
Medinews
23 Novembre 2010

INFARTO NELLE DONNE: RISCHIO MOLTO PIU’ ALTO SE SVOLGONO UN LAVORO IMPEGNATIVO

Le donne con un ruolo professionale molto impegnativo, con diverse responsabilità e poche possibilità di utilizzare le proprie abilità creative, hanno circa il 40% di probabilità in più di sviluppare malattie cardiache o di dover subire un intervento chirurgico al cuore come il bypass. Rischiano inoltre l’88% di più di subire un infarto rispetto alle donne che svolgono un lavoro meno impegnativo. Secondo i ricercatori del ‘Women health study’ del Brigham women hospital di Boston, Usa – che seguono i parametri legati alla salute di oltre 17.000 donne per lo più infermiere e lavoratrici della sanità – questo studio metterebbe in evidenza la necessità di considerare maggiormente lo stress quale fattore di rischio ed imparare a gestirlo meglio.

Agi
TORNA INDIETRO