Medinews
3 Luglio 2012

IL GOVERNO PROROGA L’INTRAMOENIA ALLARGATA FINO AL 31 OTTOBRE

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera alla proroga fino al 31 ottobre 2012 del regime transitorio sulla libera professione dei medici. In attesa della riforma sarà possibile per i camici bianchi del servizio pubblico praticare l’intramoenia allargata. Il rinvio inizialmente doveva essere contenuto nel cosiddetto “decretone sanità”, che però in seguito è stato spacchettato. Secondo l’Esecutivo il rinvio consentirebbe di affrontare con maggiore calma la proposta di riordino avanzata dal Ministro della Salute Renato Balduzzi. Altri provvedimenti, come la riorganizzazione di enti vigilati dal dicastero della salute e della Croce Rossa, sono stati esaminati e approvati a parte. Alcune misure con valenza economica potrebbero essere assorbite dal decreto sulla Spendig Review che arriverà sul tavolo del Governo già a partire da questa settimana.
TORNA INDIETRO