domenica, 3 luglio 2022
Medinews
2 Agosto 2011

IL CONGRESSO ESC TORNA A PARIGI DOPO PIU’ DI 30 ANNI: AL VIA IL 27 AGOSTO

Oltre 30.000 partecipanti sono attesi al Parc des Expositions di Parigi dal 27 al 31 agosto per uno dei principali congressi medici al mondo (primo per numero di partecipanti), il meeting annuale della Società Europea di Cardiologia (ESC). Il Congresso ESC non si teneva a Parigi dal 1980, edizione alla quale presero parte circa 6.000 delegati. Quest’anno gli abstracts presentati per le sessioni di comunicazione libera sono stati quasi 11.000 (10.881), di cui 4.300 selezionati. Il Paese che ne ha inviati di più è il Giappone, seguito da Francia, Germania e Brasile. Tra gli highlight dell’edizione 2011, le sessioni riguardanti i trial principali sui trattamenti interventistici coronarici e sui dispositivi, sulle sindromi coronariche acute e sull’abbassamento del rischio cardiovascolare. Tra i numerosi studi di alto profilo che saranno presentati a Parigi, il trial ‘Aristotele’ nella prevenzione dell’ictus in pazienti con fibrillazione atriale. La conferenza stampa di apertura del congresso si svolgerà sabato 27 agosto, con inizio alle ore 11.
Esc
TORNA INDIETRO