venerdì, 26 febbraio 2021
Medinews
10 Marzo 2009

ICTUS: RICERCA USA COLLEGA RISCHIO A RESIDENZA IN QUARTIERI CON MOLTI FAST FOOD

Le persone che vivono in quartieri con molti fast food hanno un rischio del 13% più elevato di subire ictus rispetto a chi non vive in quartieri ad alta concentrazione di questi esercizi commerciali. Lewis Morgenstern dell’Università del Michigan, che ha condotto la ricerca in Texas, ha però precisato che non è chiaro se questo legame sia dovuto alla maggiore ingestione di cibi ‘fast food’ o alle caratteristiche poco salubri dei quartieri presi in considerazione nella ricerca, dove vi erano più di 30 fast food rispetto a quelli che ne avevano ‘soltanto’ una decina, a parità di densità di area demografica considerata.
Reuters – American Stroke Association’s International Stroke Conference
TORNA INDIETRO