sabato, 28 gennaio 2023
Medinews
14 Settembre 2010

GB: PROGRAMMI SOCIALI CONTRO MALATTIE CARDIACHE ABBASSANO IL RISCHIO

Un’analisi condotta su una serie di programmi sociali adottati da alcuni anni in Gran Bretagna ha messo in rilievo che i progetti destinati ad aumentare la conoscenza dei fattori di rischio e della salute cardiovascolare funzionano in modo efficace e sembrerebbero portare a una riduzione dell’1% il rischio di infarto. Uno degli autori dello studio, Tom Marshall dell’Università di Birmingham, in Inghilterra, ha riferito che per quanto i benefici possano sembrare contenuti, se allargati “ad un’intera popolazione come quella della Gran Bretagna produrrebbero un effetto decisamente consistente.”

Agi
TORNA INDIETRO