martedì, 27 luglio 2021
Medinews
16 Aprile 2012

FUMO: VIA PACCHETTI DI SIGARETTE DAGLI SCAFFALI INGLESI

Giro di vite sui prodotti a base di tabacco: le sigarette scompariranno dagli scaffali di negozi e supermercati inglesi. E’ quanto ha deciso il Ministero della Salute di sua Maestà, per tentare di ridurre il vizio, soprattutto fra i giovani britannici. L’iniziativa è stata presa sulla base di alcuni studi, che hanno evidenziato come l’esposizione costruita ad arte per attrarre lo sguardo incoraggi i ragazzi a iniziare con le “bionde”. Oltre Manica ogni anno sono oltre 300.000 gli under16 che provano a fumare per la prima volta. Il 5% degli adolescenti lo fa invece regolarmente. Ora i negozi non in regola rischiano una multa fino a 5 mila sterline o la reclusione del titolare. “Questa scelta rientra in una più ampia strategia – ha dichiarato il segretario alla Salute Andrew Lansley – per far sì che il fumo non venga visto come parte integrante della nostra vita”.
TORNA INDIETRO