venerdì, 27 novembre 2020
Medinews
14 Settembre 2009

FUMO: PERICOLI PER LA SALUTE DA TENDE E TAPPETI IMPREGNATI

I pericoli delle sigarette per i non fumatori non si limitano al fumo passivo. L’ambiente, come rileva una nuova ricerca del Massachussetts General Hospital (Stati Uniti), può assorbire le sostanze tossiche delle sigarette, anche se il locale è stato arieggiato. E ad essere maggiormente in pericolo sono soprattutto i bambini. “Le tende, il tappeto, i vestiti possono tutti assorbire le sostanze cancerogene delle sigarette, diventando pericolosi come dei posacenere”, ha spiegato Jonathan Winickoff, primo autore dello studio pubblicato su “Pediatrics”. “Viaggiare nell’auto di un fumatore – ha aggiunto – ci espone alle sostanze tossiche, anche se non e’ stata accesa nessuna sigaretta. Di fatto e’ fumo passivo ‘di terza mano’, ed e’ pericoloso”. Per Winickoff, i bambini subirebbero maggiormente gli effetti negativi delle sostanze, e i genitori che non fumano in loro presenza inquinano comunque l’ambiente domestico. “Da un’indagine telefonica, abbiamo scoperto che solo il 26,7 per cento delle famiglie ha delle regole che impediscono di fumare in casa”, ha detto Winickoff, che consiglia ai genitori fumatori di lavare i vestiti prima di metterli a contatto con i propri figli. “Non basta sentire se qualche abito puzza di fumo: molti fumatori perdono il senso dell’olfatto, e non si rendono conto di quanto un oggetto possa essere impregnato di sostanze nocive per la salute”, ha concluso.
TORNA INDIETRO