venerdì, 30 luglio 2021
Medinews
5 Marzo 2012

FONDO SANITARIO 2012: RAGGIUNTO ACCORDO RIPARTO TRA LE REGIONI

Raggiunto l’accordo tra le Regioni sul riparto del Fondo sanitario nazionale 2012 che ammonta a 108 miliardi di euro. Quest’anno l’incremento delle risorse è stato di 2 miliardi. Dal 2013 scatteranno i costi standard da applicare sulla base dei risultati di esercizio del 2011 secondo i parametri indicati dal decreto sul federalismo fiscale. Per questo i governatori delle Regioni hanno convenuto sull’opportunità di trovare al più presto un’intesa. “Desidero esprimere grande soddisfazione per l’accordo raggiunto – ha affermato il Presidente della Conferenza delle Regioni Vasco Errani – Si tratta di un’intesa che abbiamo raggiunto grazie a un lavoro approfondito e a un confronto ampio fondato sul senso di responsabilità dimostrato da tutti. Le Regioni sono ora pronte ad avviare con il Ministero il confronto sul nuovo Patto salute 2013-2015. Si tratta di un passaggio fondamentale – ha proseguito Errani – in cui è necessario reimpostare la strategia per il futuro della sanità italiana, coniugando un adeguato finanziamento con le esigenze di razionalizzazione, equità, sostenibilità e universalità del SSN e garantendo i Lea su tutto il territorio”.
TORNA INDIETRO